Peugeot al vertice del mercato delle ‘auto con la spina’

Il gruppo del Leone fa registrare un'impennata nelle vendite dall'inizio del 2020. Sugli scudi la 3008 e la 208

La rivoluzione elettrica in casa Peugeot sta dando i suoi frutti. La casa del Leone, che dallo scorso anno ha dato il via al processo di elettrificazione dell’intera gamma, fa registrare dati di vendita eccellenti che la “catapultano” in vetta alla graduatoria dei produttori che hanno venduto più “auto con la spina”.

Il marchio del gruppo PSA, infatti, ha totalizzato il maggior numero di auto ibride e full electric vendute a febbraio, con oltre 420 veicoli elettrificati consegnati nel corso dei 29 giorni del mese. Una performance di tutto rispetto, che vale al produttore francese una quota di mercato superiore al 16%. Segno che i sistemi di trazione ibrida e quelli full electric del gruppo PSA hanno “fatto breccia” nel cuore degli automobilisti italiani, attratti dalle loro performance, dall’efficienza “energetica” e dalla possibilità di poter accedere agli incentivi dell’Ecobonus auto confermato anche nel 2020.

A livello generale, Peugeot consolida il ruolo di terzo produttore automobilistico nel mercato italiano. La rete di concessionari del produttore francese ha consegnato un totale di 11 mila veicoli tra gennaio e febbraio, con una quota di mercato del 6,6%. La carta vincente del marchio del gruppo PSA (ormai sempre più vicino alla fusione con FCA) sta nella varietà e nella versatilità dell’offerta. Nella rete di concessionari Peugeot è possibile trovare auto di ogni segmento e con la motorizzazione che si preferisce: diesel, benzina, ibrida o full electric.

Sul fronte delle singole auto, invece, si segnalano le performance della Peugeot 3008 e della Peugeot 208. Il SUV cittadino, disponibile nelle motorizzazioni benzina, diesel e ibrido, è ampiamente l’auto più venduta della categoria in questo inizio di 2020. La Peugeot 3008 può infatti vantare una fetta di mercato superiore all’11%, performance di gran lunga superiore a quella degli altri veicoli dello tesso segmento. La berlina francese, eletta auto dell’anno 2020, ha una quota di mercato del 9,3% che le vale la terza posizione tra le auto più vendute del suo segmento.

E, ben presto, anche la Peugeot 2008 potrebbe raggiungere le due “sorelle” tra le auto più vendute nel nostro Paese. Il SUV compatto del Leone ha fatto registrare un’impennata di ordinativi rispetto allo stesso periodo dello scorso anno, con un aumento del 35% di nuove auto acquistate rispetto allo stesso periodo del 2019.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

MOTORI Peugeot al vertice del mercato delle ‘auto con la spina’