PROMO

Peugeot e-2008: il SUV elettrico efficiente anche in città

I SUV sono comodi, un SUV elettrico lo è ancora di più: scopri perché Peugeot e-2008, oltre allo smog, toglie anche lo stress quando lo guidi in città

La prossima rivoluzione urbana potrebbe essere il SUV elettrico. Già oggi, infatti, di SUV in città se ne vedono parecchi e i perché sono tanti e noti a tutti: gli sport utility sono comodi, alti e resistenti alle tante sollecitazioni che ricevono dalle malandate strade delle nostre città.

In coda al traffico, poi, i SUV si fanno apprezzare da chi li guida per gli interni spaziosi e i sistemi di infotainment sempre più evoluti, che ci semplificano la vita. Il SUV elettrico è il passo successivo, perché abbina ai vantaggi di quelli tradizionali la possibilità di muoverci a emissioni zero, anche nei centri cittadini interdetti ai veicoli con motore termico.

Peugeot e-2008: il SUV elettrico conquista il centro

Con i suoi 430 cm di lunghezza il SUV elettrico Peugeot e-2008 non è troppo grande per il centro delle città italiane dove anzi, grazie alla sua motorizzazione elettrica, quasi sempre può entrare anche in caso di Ztl e di restrizioni al traffico. Presenza discreta, quella di questo sport utility a batteria, che viaggia silenzioso e senza alcuna emissione, né di CO2 né di particolato. Per chi vive in un centro storico a traffico limitato, o ha esigenza di entrarci frequentemente, la e-2008 è una ottima scelta anche perché proprio nei centri urbani si trovano molte delle colonnine di ricarica veloce pubbliche, con le quali il SUV elettrico di Peugeot è perfettamente compatibile. Se la colonnina è in grado di erogare la potenza di 100 kW, la Peugeot e-2008 si ricarica dell’89% in appena 30 minuti.

Peugeot e-2008: il SUV elettrico si guida con un pedale

Ma c’è anche un altro vantaggio derivante dal guidare Peugeot e-2008 in città: la modalità di frenata “Brake”. Attivabile direttamente dalla leva del cambio, questa modalità attiva il recupero energetico anche in decelerazione. In pratica basta alzare il piede dall’acceleratore e questo SUV elettrico decelera da solo, recuperando energia.

In questo modo si guida quasi con un pedale solo e la durata della batteria aumenta notevolmente. Batteria che, con una sola carica, permette di percorrere fino a 310 chilometri (calcolati con il ciclo WLTP). Secondo l’ultimo rapporto del CENSIS sulla mobilità nel nostro Paese, gli italiani in media percorrono 28,8 km in auto ogni giorno, ma ci mettono 57,5 minuti a causa del traffico. Un’auto elettrica comoda come un SUV, e che si guida con un pedale solo, sembra proprio quello di cui hanno bisogno gli automobilisti italiani.

Peugeot e-2008: la batteria ricarica il comfort

Il SUV elettrico Peugeot e-2008, infine, ci permette di passare decisamente meglio quei 57 minuti nel traffico anche grazie ad altre tecnologie, che incidono positivamente sul comfort del guidatore e dei passeggeri. In inverno la batteria alimenta l’impianto di riscaldamento da ben 5 kW, che riscalda in pochi minuti l’abitacolo anche se fuori nevica. In estate, invece, gli interni della Peugeot e-2008 sono sempre freschi grazie al climatizzatore a pompa di calore. In entrambe le stagioni, poi, abbiamo la possibilità di entrare in macchina e trovare già la nostra temperatura ideale grazie al precondizionamento programmabile, attivabile sia dal touch screen che dall’app MyPeugeot.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

MOTORI Peugeot e-2008: il SUV elettrico efficiente anche in città