PROMO

Peugeot 3008 GT Hybrid4: il SUV ibrido efficiente e 4X4

Dotato di ben 3 motori, il SUV ibrido della casa francese regala soddisfazioni tanto sullo sterrato leggero quanto sull’asfalto

Si può fare. I tempi in cui i SUV erano tutti dei “clima killer” sono alle spalle, grazie alle moderne e raffinatissime motorizzazioni ibride.

Come quella del Peugeot 3008 GT Hybrid4, che consuma solo 1,3 litri per 100 chilometri (nel ciclo misto WLTP), pur offrendo 300 CV di potenza e la trazione integrale. Come è possibile? Con tre motori.

Il sistema ibrido di Peugeot 3008

Questo SUV ibrido francese si distingue per la scelta tecnica fatta dalla casa del leone in quanto a motorizzazione. Innanzitutto non stiamo parlando di un “full hybrid”, ma di un “plugin hybrid”, cioè un ibrido alla spina, con batteria abbastanza capiente da percorrere oltre 50 chilometri in puro elettrico e che si ricarica sia in frenata e decelerazione che tramite la presa domestica (ricarica completa in 7 ore) o la wallbox (ricarica completa in 2 ore).

Poi, il sistema ibrido di Peugeot 3008 GT Hybrid4 prevede un motore a benzina turbocompresso PureTech (che già da solo eroga 200 CV), abbinato a due motori elettrici. Ma i due powertrain ad elettroni non sono entrambi all’asse posteriore: sono uno all’anteriore e uno al posteriore. E questo offre anche il vantaggio di poter circolare in full electric con la trazione integrale inserita. I due motori elettrici fanno salire la potenza complessiva del motore ibrido a 300 CV, mentre fanno scendere le emissioni di CO2 a 36 g/km.

Con una potenza del genere Peugeot 3008 GT Hybrid4 è in grado di raggiungere i 100 km/h in soli 5,9 secondi, di toccare i 235 km/h di velocità massima e di viaggiare in full electric fino alla velocità di 135 km/h. Prestazioni di assoluto rilievo, per una vettura che pesa 1.900 chilogrammi. Nel 2020 arriverà una seconda versione, con il solo motore elettrico anteriore, due ruote motrici, e una potenza complessiva di 225 CV.

Peugeot 3008 GT Hybrid4: la trazione integrale

I due motori elettrici sono gestiti elettronicamente, in modo indipendente. Questo permette al sistema ibrido di offrire in ogni momento la giusta coppia e potenza, garantendo al contempo una trazione e una aderenza da vera 4X4. Ma non solo: tutto questo è “montato” sulla nuova piattaforma EMP2, più leggera ed efficiente della precedente, ed è abbinato ad un retrotreno a bracci multipli che chiude il cerchio. Il comfort sale, come anche la tenuta di strada, mentre resta possibile affrontare senza problemi lo sterrato leggero. Peugeot 3008 GT Hybrid4, quindi, è un veicolo in grado di portarci un po’ ovunque, anche ad emissioni zero se è necessario.

Peugeot 3008 GT Hybrid4: il lusso in un SUV ibrido

Come dice il nome stesso del modello, Peugeot 3008 GT Hybrid4 è offerta in allestimento GT, il top di gamma di Peugeot. Troviamo quindi sedili in Alcantara di colore Grigio Greval, decorazioni in vero legno di quercia, un infotainment di alto livello e gli stessi sistemi di assistenza alla guida già visti sull’ammiraglia Peugeot 508, come il Cruise Control adattivo con Stop&Go e il Lane Positioning Assist per non invadere l’altra corsia di marcia.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

MOTORI Peugeot 3008 GT Hybrid4: il SUV ibrido efficiente e 4X4