Peugeot 2008, il SUV compatto francese di successo

La nuova generazione di Peugeot 2008 sta riscuotendo un grande successo sul mercato italiano, sin dal momento del suo lancio

Laura Raso Automotive specialist Cresciuta nel paese della Moto Guzzi, coltiva la passione per i motori e trasforma l’amore per la scrittura in lavoro, diventando Web Content Editor esperta settore automotive.

Dopo Peugeot 308, 3008 e 5008, anche la più compatta 2008 adotta la nuova strategia di gamma ottimizzata su tre diversi allestimenti con altrettanti pack, al posto dei precedenti cinque integrabili da singoli opzionali. La nuova gamma di 2008 ha lo scopo di facilitare il processo di analisi dei clienti, offrendo loro la possibilità di scegliere fra 3 diversi allestimenti, ciascuno integrabile da uno specifico pack.

Gli allestimenti della gamma 2008

Nuovo 2008 può essere scelto nell’allestimento Active, Allure o GT, ciascuno integrabile con un pack che contiene alcuni degli optional che i clienti italiani hanno finora dimostrato di apprezzare maggiormente in questi primi mesi di commercializzazione. L’ottimizzazione della gamma consente anche di agevolare la produzione e migliorare la rotazione degli stock, con un benefico effetto sui tempi di consegna. La nuova gamma di Peugeot 2008 è ordinabile dal mese di ottobre dello scorso anno in tutte le concessionarie.

Peugeot 2008 è Auto Europa 2021

Lo scorso anno l’auto, dopo la presentazione ufficiale al pubblico, è stata eletta come “Auto Europa 2021” da UIGA, l’Unione Italiana dei Giornalisti dell’Automotive. È la sesta vettura del marchio Peugeot a vincere questo prestigioso premio dopo la sorella 207 incoronata nel 2007, il 3008 nel 2010, la 208 nel 2013, ancora la 2008 nel 2014 e la 308 nel 2015. Lo scorso anno è stato il turno della Nuova generazione di Peugeot 2008, un modello che sta riscuotendo un grande successo anche nel nostro mercato.

Sin dal momento del debutto sul mercato avvenuto nel 2020, la nuova Peugeot 2008 si è messa subito in luce grazie ad uno stile molto innovativo e distintivo, un livello tecnologico di categoria superiore rappresentato dal massimo della tecnologia ADAS oggi disponibile e dal nuovo Peugeot i-Cockpit 3D (di cui abbiamo molto parlato in questi mesi). C’è un concetto strategico nel progetto di Nuova 2008, poi, ovvero quello di “Power of Choice”, grazie al quale il cliente ha la libertà di sceglierla anche in versione 100% elettrica, in alternativa alle tradizionali motorizzazioni benzina o Diesel. Una scelta che non fa scendere ad alcun compromesso in fatto di stile, tecnologia, comfort, abitabilità e piacere di guida.

Il direttore del marchio Peugeot Italia, Salvatore Internullo, ha dichiarato in merito alla vittoria di Peugeot 2008: “Questo premio rappresenta, dopo Nuova 208, l’ulteriore conferma della bontà del progetto industriale della Casa, che ha voluto con queste piattaforme e con questi nuovi stili di design affermare un nuovo concetto di automobile, bella, di qualità, ma soprattutto con un altissimo livello di innovazione tecnologica, legata anche alla derivazione full electric. Basti pensare che in Italia oggi già 20.000 clienti in pochissimi mesi hanno scelto la Nuova 2008 [parliamo del mese di ottobre 2020]. Il marchio del Leone, con questo passaggio, mette un altro tassello importante nella sua evoluzione, nella sua crescita di immagine e di forza sul mercato it”.

Peugeot 2008, il nuovo SUV ha successo

La parte posteriore del SUV Peugeot 2008

La nuova Peugeot e-2008, versione elettrica dell’auto di successo

Le linee dinamiche e innovative di Nuova 2008 richiamano l’identità elettrica della Peugeot e-2008, oltre alla silenziosità di marcia e l’assenza di vibrazioni, sono la calandra con un motivo grafico dello stesso colore della carrozzeria, il logo del Leone cangiante dai riflessi verde e blu, e il monogramma “E”, sul portellone posteriore e sui parafanghi anteriori.

L’abitacolo offre l’esclusivo rivestimento in Alcantara Grigio Greval (nella versione GT), con le impunture che riprendono il tema dell’alternanza delle tinte verdi e blu. Elemento che non può mai assolutamente mancare per una vettura della Casa oggi è senza dubbio il Peugeot i-Cockpit, che troviamo in versione 3D su questo modello.

Il volante compatto è posizionato in basso e, con lo schermo touchscreen da 10” HD, si integra alla perfezione con il nuovo quadro strumenti digitale tridimensionale, per un nuovo concetto di guida. Una strumentazione configurabile in maniera ottimale, che permette di visualizzare tutte le informazioni, incluso il diagramma dei flussi di energia. È così che è possibile verificare, in tempo reale, l’utilizzo dell’energia, anche attraverso gli indicatori Charge, Eco e Power.

È possibile per il conducente impostare la guida su tre diverse modalità, ciascuna con le sue caratteristiche: Eco, Normal e Sport. La prima è perfetta per contenere l’assorbimento di energia e massimizzare l’autonomia, la seconda è stata appositamente pensata per l’uso quotidiano e la terza invece per sfruttare tutta la potenza e la coppia disponibili.

La nuova Peugeot e-2008 vanta le esaltanti caratteristiche del motore elettrico da 136 CV di potenza, con la coppia motrice di 260 Nm, disponibile istantaneamente, in grado di assicurare una guida che è allo stesso tempo dinamica ma anche molto fluida, mentre l’autonomia, in base al nuovo ciclo WLTP, arriva fino a 320 chilometri.

La tecnologia a bordo della versione elettrica di Peugeot 2008

Ma quali sono i reali punti di forza della nuova 2008 del Leone? Senza dubbio il piacere di guida, le prestazioni brillanti, la silenziosità di marcia, la spinta del motore senza soluzione di continuità e la libertà di circolare anche nelle zone a traffico limitato. Ma non è ancora tutto, dobbiamo anche aggiungere, tra i vantaggi offerti al cliente, l’ottimizzazione dei tempi di ricarica della batteria da 50kW di cui è dotato. Tramite una colonnina pubblica da 100 kW è possibile ricaricare l’80% della batteria in soli 30 minuti, mentre con una wallbox che può essere comodamente installata nel proprio box/garage di casa, bastano l’intera notte per ricaricare l’auto al 100%, una soluzione davvero ottimale per tutti.

La ricarica avviene infatti in tempo molto rapidi, e questo solo grazie all’elevata tecnologia adottata da Peugeot. Non è tutto, questo tempo già breve si può ulteriormente ridurre se si decide di optare per il caricatore di bordo da 11 kW, disponibile a richiesta per ogni cliente. La nuova Peugeot e-2008, che abbiamo visto sfrecciare sulle strade del Lago di Como, rispetto alle sorelle con motore endotermico, non obbliga il conducente a fare delle rinunce per quanto riguarda il design, ma nemmeno il comfort, lo spazio a bordo e il piacere di guida, che da sempre sono gli elementi che maggiormente caratterizzano le auto del Leone.

La nuova generazione di Peugeot 2008

Il look della nuova Peugeot 2008

Lo stile di Peugeot 2008

Quello di 2008 è un look che si adatta perfettamente a una vettura premium: forte, incisivo, autorevole. Un carattere dominante, sottolineato dal profilo della vettura, trasversale per l’uso cittadino ma anche per i lunghi viaggi in compagnia, con ideale compagno di viaggio il cambio automatico EAT8. La capacità di Peugeot 2008 di soddisfare le diverse esigenze di guida e comfort di tutta la famiglia è fondamentale per quest’auto di successo.

I prezzi di listino

Peugeot 2008 è la crossover compatta della Casa francese, completamente rivista lo scorso anno. Realizzata sulla piattaforma della sorella di successo 208, i prezzi di listino partono da 22.200 euro.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

MOTORI Peugeot 2008, il SUV compatto francese di successo