Pambuffetti PJ-01: la nuova impressionante hypercar italiana

La Casa vuole conquistare una buona fetta di mercato con la sua nuova supercar ipersportiva e potente

In Italia non mancano di certo le hypercar mozzafiato, che escono dagli stabilimenti del Bel Paese con la loro potenza estrema, l’aspetto sportivo che fa gola a molti, il rombo inconfondibile e tutti i dettagli e le caratteristiche tipiche e uniche dell’artigianato Made in Italy.

Stiamo parlando delle straordinarie supercar dei marchi Ferrari e Lamborghini, quelle auto che ognuno di noi sogna di avere o almeno di provare il brivido di guidare almeno una volta nella vita. Due Case auto che non riscuotono un grandioso successo solo in Italia, ma anzi, si posizionano molto bene anche in altri mercati del mondo. Eppure c’è sempre chi vuole guadagnarsi un fetta di questo spettacolare mercato delle hypercar, come fa oggi Pambuffetti Automobili, ambizioso produttore che vuole far sentire la sua presenza in Italia con il nuovissimo bolide, la Pambuffetti PJ-01.

Una vettura estrema, ipersportiva, e realizzata completamente in Italia. Su quest’auto la Casa ha intenzione di convogliare tutta l’esperienza per la progettazione di veri e propri mostri da pista, nonostante l’obiettivo sia quello di rendere la nuovissima PJ-01 una supercar omologabile per la guida su strada. L’auto monta un V10 da 5,2 litri, in grado di sprigionare la straordinaria potenza di 820 cavalli a 8.500 giri al minuto e 800 Nm di coppia. Dati tecnici che consentono alla hypercar di scattare da 0 a 100 km/h in meno di 3 secondi e di raggiungere una velocità massima che supera i 320 km/h.

Nuova Pambuffetti PJ-01, hypercar estrema

La nuova hypercar made in Italy Pambuffetti PJ-01

Non è tutto, cambio elettroattuato a 6 rapporti, paddle al volante, l’output è scaricato alle ruote posteriori, la gestione dell’erogazione è affidata all’acceleratore fly by wire totalmente programmabile. Sono il designer Marco Sforna e Juri Pambuffetti i padri di questa creazione unica, la PJ-01. Potrebbe davvero essere una delle macchine più selvagge oggi in circolazione. L’auto sarà presentata ufficialmente al pubblico giovedì 10 giugno alle ore 10 presso la piazza del Duomo a Milano, in occasione della prima giornata del MIMO 2021 (Milano Monza MotorShow). Il giorno dopo sarà possibile vedere la supercar in azione, visto che un esemplare si scatenerà all’Autodromo di Monza.

Un veicolo straordinario, che promette di ‘accaparrarsi’ una buona fetta di mercato in Italia, cercando di mettersi in competizione coi bolidi estremi dei brand più iconici.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

MOTORI Pambuffetti PJ-01: la nuova impressionante hypercar italiana