Con Opel Rocks-e si apre la nuova era dei SUM

Opel presenta il nuovo Rocks-e, il SUM 100% elettrico che apre una nuova epoca di mobilità sostenibile

Opel apre una nuova epoca della mobilità urbana e dà il via all’era dei SUM: lo fa con Rocks-e, il modello simbolo della Sustainable Urban Mobility che va a colmare il vuoto tra gli scooter e gli automobili. La vettura può essere guidata a partire dall’età di 15 anni con la patente di categoria AM.

Con il Rocks-e si arricchisce l’offerta di modelli elettrici presenti all’interno del listino Opel: la Casa di Russelsheim ha svelato il veicolo elettrico entry-level, prodotto per rispondere alle richieste di un mercato che punta sempre più sulla mobilità elettrica.

Il nuovo Rocks-e è un modello a due posti molto compatto: raggiunge i 2,141 metri di lunghezza ed è larga appena 1,39 metri, per un peso di 471 chilogrammi che comprende anche la batteria di trazione. Questi dati consentono di classificare ufficialmente il modello come quadriciclo leggero. L’autonomia dichiarata è di 75 km in elettrico nel ciclo WLTP2.

La batteria da 5,5 kWh si ricarica completamente nel giro di tre ore e mezza da qualsiasi presa domestica. In più Opel mette a disposizione un adattatore per consentire la ricarica presso le colonnine pubbliche. Il SUM a zero emissioni è dotato di cerchi da 14 pollici e monta l’Opel Vizor, il nuovo volto del marchio, con fari e indicatori anteriori LED.

I sedili sono sfalsati per consentire maggiore spazio per le gambe del passeggero: chi si mette alla guida, inoltre, può spostare il proprio sedile in direzione longitudinale. Gli interni sono caratterizzati da uno schermo che mostra la velocità, la modalità di guida, lo stato di carica della batteria, l’autonomia residua e il chilometraggio.

La nuova Opel Rocks-e

Opel presenta la Rocks-e: SUM elettrico a due posti.

“La nostra nuova Opel Rocks-e è un veicolo senza compromessi – ha dichiarato Stephen Norman, responsabile Vendite e Marketing di Opel – Il design è audace e puro, le dimensioni sono estremamente compatte. Il nostro SUM è esclusivamente elettrico e il prezzo è imbattibile. Opel Rocks-e permette a tutti una mobilità elettrica pratica e smart e susciterà un grande interesse”.

Il SUM elettrico a batteria dell’azienda tedesca si posiziona al di sotto della Opel Corsa-e, la versione 100% a emissioni zero della mitica compatta di Russelsheim che ha raccolto un grande successo. Ideato soprattutto per un pubblico giovane, in Germania può essere guidato dagli adolescenti a partire da 15 anni con patente di categoria AM che consente di mettersi alla guida di quadricicli leggeri a motore con una potenza massima non superiore a 6 kW, non più di due posti e una velocità massima non superiore ai 45 km/h.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

MOTORI Con Opel Rocks-e si apre la nuova era dei SUM