Opel, otto nuovi modelli in arrivo. Addio a Karl e Adam

Dopo essere stata acquisita dai francesi di PSA, Opel punta a rilanciarsi sul mercato attraverso il piano strategico ‘Pace!’, che prevede la produzione di almeno un modello completamente nuovo ogni anno.

Nel 2019 Opel lancerà la nuova generazione di Corsa, una delle vetture più vendute sul mercato, e il successore di un modello di grande successo come Vivaro in versione commerciale e per il trasporto di passeggeri. Saranno in vendita anche ulteriori versioni e diversi allestimenti di Combo, per cui la gamma dei veicoli commerciali verrà significativamente rinnovata.

Nel 2020 arriverà il successore di Opel Mokka X, un veicolo amatissimo dai clienti che avrà un ruolo fondamentale nella strategia volta a portare la percentuale delle vendite dei SUV della Casa dal 25 al 40 per cento entro il 2021.

SPAZIO ALLE ELETTRICHE
‘Opel diventa elettrica’ era uno degli impegni assunti nel novembre 2017 nell’ambito del piano PACE!. La nuova Corsa elettrica 5 posti e Grandland X PHEV versione ibrida plug-in, che sarà prodotto a Eisenach, saranno ordinabili a partire dall’estate del 2019.

Entro la fine del 2020 Opel avrà in totale quattro modelli elettrici che garantiranno un elevato piacere di guida e contribuiranno a incrementare considerevolmente la domanda di vetture elettriche. Nel 2024 sarà disponibile una versione elettrica di ogni modello Opel.

ADDIO AD ADAM E KARL
Per rispettare i futuri rigidi livelli di emissioni di CO2 e concentrarsi sui segmenti che registrano i maggiori volumi di vendita, Opel ADAM, KARL e Cascada non saranno sostituite alla fine del rispettivo ciclo di vita, ma continueranno a essere vendute fino alla fine del 2019.

MOTORI Opel, otto nuovi modelli in arrivo. Addio a Karl e Adam