Stiamo preparando il nuovo listino auto di Virgilio Motori con tante novità. Torna a trovarci a breve.

Opel: curiosità, informazioni e notizie

Vediamo cosa si nasconde dietro al successo di Opel tramite curiosità, informazioni e notizie

Il motto di Opel è sicuramente fra i più conosciuti: “Wir leben Autos” che tradotto significa “Viviamo l’auto”. E’ bene dire però che Opel nasce già nel 1862 ma come produttrice di macchine da cucire e biciclette poi.

Tuttavia Opel, con base a Rüsselsheim, Germania[, attese fino al 1899 con l’acquisto della Anhaltische Motorwagenfabrik di Friedrich Lutzmann ma soprattutto con il contributo del francese Alexandre Darracq del 1902 per iniziare ad essere davvero costruttore di automobili. Passo fondamentale nella storia di Opel fu la cessione dell’ottanta per cento delle azioni agli americani di General Motors nl 1929.

Opel fa parte, dal 6 marzo 2017, del gruppo francese Gruppo PSA. 

La prima vettura di Opel vide la luce nel 1899 detta Patent-Motorwagen subito messa fuori produzione due anni più tardi per problemi con i proprietari di allora. Terminato il Secondo Conflitto Mondiale la produzione riprese con vigore fino ad un aggiornamento della Opel Olimpia, particolarmente avanzata in fatto di carrozzeria, totalmente in acciaio e di tipo portante. Aggiornamenti interessarono anche la grossa berlina Kapitan. Giunti agli anni ’60 la Opel propone un modello di Kadett totalmente differente dalla prima versione degli anni trenta, berlina di fascia medio bassa.

Ancora oggi Opel presenta in listino un modello di grande successo: la Corsa presentata nel 1982. Da ricordare il prestigioso premio Auto dell’Anno vinto dalla Opel Kadett E nel 1985, presentata l’anno prima secondo principi costruttivi legati profondamente ad una sostanziosa ricerca aerodinamica. Stesso premio vinto anche dalla Omega nel 1987 sempre un anno dopo la sua uscita ufficiale. Modello di grande successo per Opel fu la Vectra, che sostituiva la Ascona, venduta a partire dal 1988 in più di due milioni e mezzo di esemplari. Gli anni novanta sono caratterizzati anche dall’ingresso di modelli coupé come la vendutissima Calibra e la Tigra successivamente.

Oggi il catalogo Opel soddisfa ogni esigenza, tra le vetture più vendute troviamo la recentemente rinnovata Astra disponibile anche nelle versioni a quattro porte, Sports Tourer e GTC. Modello di grande successo anche la Insignia premiata come Auto dell’Anno nel 2009. Opel inoltre in catalogo presenta due vetture monovolume come la Zafira Tourer e la piccola Meriva, ma anche i suv Mokka e Antara. Di rilievo anche le partecipazioni sportive con impegni nei rally, la creazione di un campionato monoposto, Formula Opel, e la fornitura di motori a 16 valvole per la Formula 3. Importantissime vittorie anche nel campionato DTM tedesco con Calibra e Vectra.

Guarda tutte le schede auto, la storia e le curiosità di tutte le altre case automobilistiche consultando questo elenco alfabetico:

AbarthAlfa Romeo, Alpine, Aston Martin, Audi, Bentley, BMW, Cadillac, Chevrolet, Chrysler, Citroën, Dacia, Daihatsu, Dodge, DR, DS, Ferrari, Fiat, Fisker, Ford, Gonow, Great Wall, Honda, Hummer, Hyundai, Infiniti, Isuzu, Jaguar, Jeep, Kia, Lada, Lamborghini, Lancia, Land Rover, Landwind, Lexus, Lotus, Mahindra, Martin Motors, Maserati, Maybach, MazdaMcLaren, Mercedes, MG, Mini, Mitsubishi, Morgan, Nissan, Pagani, Peugeot, Porsche, Qoros, Renault, Rolls-Royce, Seat, Skoda, Smart, Ssangyong, Subaru, Suzuki, Tata, Tesla, Toyota, Volkswagen, Volvo.

 

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

MOTORI Opel: curiosità, informazioni e notizie