Opel Astra sta arrivando, ultimati i test estremi

Dopo aver superato le prove in condizioni climatiche al limite, la nuova Opel Astra sarà presto presentata al pubblico

Procede senza sosta lo sviluppo dell’undicesima serie della Opel Astra. I tecnici di Rüsselsheim stanno ultimando le verifiche finali e mancano poche settimane alla sua presentazione. Al momento Opel si sta occupando della messa a punto e dell’omologazione del veicolo in condizioni reali.

Tre sono state le tappe principali che hanno portato alla realizzazione dell’ultima serie della compatta targata Opel. Il primo test è stato effettuato nella Lapponia svedese a -30°, per provare le auto alle basse temperature e sulle strade ghiacciate. In questo caso lo scopo è ottenere un comportamento sicuro e coerente su qualsiasi tipo di superficie.

Un ulteriore obiettivo è stato assicurare il rapido riscaldamento interno: in questo modo i passeggeri possono rimanere caldi anche nelle fredde mattine d’inverno. Collaudato inoltre il veloce sbrinamento, per garantire visibilità e sicurezza, e la solidità della batteria agli ioni di litio per le versioni ibride plug-in.

La seconda tappa, svoltasi dentro e fuori il Centro Prove di Dudenhofen, ha riguardato lo sviluppo del telaio per offrire maggiore sicurezza e comfort. Nel circuito sono stati esaminati gli ADAS, come la frenata di emergenza e l’allerta incidente insieme alla stabilità, la frenata e l’assenza di vibrazioni durante la guida ad alte velocità.

Opel Astra in arrivo

Nuova Opel Astra supera test estremi

È stata persino accertata la tenuta in acqua: l’Astra ha superato delle fosse di diverse profondità senza riscontrare problemi. Per il controllo delle funzionalità in condizioni estreme sono state utilizzate le camere climatiche e del vento.

Infine, al laboratorio di compatibilità elettromagnetica (EMC) a Rüsselsheim, Opel Astra ha svolto le prove di resistenza alle onde magnetiche. I test EMC verificano l’assenza di interferenze sull’impianto elettronico e rilasciano la certificazione necessaria in Europa per l’omologazione alla vendita. L’Astra sarà presto a listino, ha ricevuto il via libera dopo aver dimostrato di tollerare le emissioni elettromagnetiche.

Opel Astra, di cui abbiamo visto le prime immagini ufficiali, continua con l’ambizioso programma di test e a breve sarà svelata al pubblico. Il design puro e audace, le tecnologie innovative e le motorizzazioni tra le quali l’ibrida, puntano a far diventare la nuova compatta un riferimento all’interno del suo segmento.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

MOTORI Opel Astra sta arrivando, ultimati i test estremi