Opel Adam S: la citycar diventa sportiva

Opel Adam S, la versione sportiva della citycar con motore da 150 cv

La piccola citycar si fa ‘cattiva’: la Opel lancia sul mercato la Adam S, versione sportiva della sua utilitaria di successo che dalla nascita nel 2013 ha già venduto 125mila esemplari. Agile e scattante, la nuova Adam S punta a conquistare quegli automoblisti cui piace avere una quattroruote dinamica e brillante anche nei tragitti urbani senza i problemi di parcheggio che condizionano le grosse cilindrate.

Sul fatto che la nuova proposta della Opel sia scattante ci sono pochi dubbi, grazie al suo motore Turbo ECOTEC da 1,4 litri e 110KW/150 cavalli, cui si abbinano uno chassis sportivo, lo sterzo sportivo diretto, l’impianto frenante sportivo realizzato dalla OPC (IOPel Performance Centre) e il sistema ESP disattivabile. Il risultato è un’accelerazione da a 100 km/h in 8″5 con velocità di punta superiore ai 200 km/h.

Un ‘pacchetto’ che rende la Adam S aggressiva in città, dove si muove con comodità grazie ai suoi 3.71 metri di lunghezza, e sfruttabile al meglio anche per qualche scampagnata extraurbana, meglio se su tracciati misti che ne possano esaltare le doti ‘racing’.

Chiaramente, oltre alle caratteristiche tecniche, si aggiungono delle novità estetiche che rendono la citycar dinamica anche agli occhi. Attenzione dunque allo spoiler frontale, al sottoporta laterale, al paraurti posteriore esteso con un terminale di carico audace, ai cerchi in lega da 17″ (ma sono disponibli anche quelli da 18″) e, soprattutto, all’alettone posteriore colorato installato sopra il lunotto.

Il look racing viene ribadito anche negli interni, con il volante a tre razze, la strumentazione, inserti e sedili sportivi che conferiscono un’immagine brillante: per chi vuole ‘esagerare’, poi, ci sono anche gli eleganti sedili Recaro, in pelle e con poggiatesta integrati.

Numerosi pure gli accessori tecnologici: in evidenza il sistema di infotainment  IntelliLink abbinato allo display touch da 7″, compatibile sia con Android che iOS. Tra i sistemi di assistenza alla guida, invece, nota di merito per i sempre utili Advanced Park Assist e Side Blind Spot Alert, che ricordano come le origini della Adam S siano da citycar. Il resto, invece sembra proprio racing…

La Adam S sarà disponibile nelle concessionarie italiane a marzo: il prezzo ‘base’ è di 18.800 ma considerando gli optional si può arrivare a 21.750 euro.

MOTORI Opel Adam S: la citycar diventa sportiva