Olanda, scuola costruisce auto che corre come supercar. Foto

Battuto il record di accelerazione da 0 a 100 km/h con un tempo di 2,15 secondi

In un’epoca che guarda sempre più con attenzione all’automobile elettrica, le scuole di tecnologia preparano gli ingegneri del futuro a confrontarsi con le auto a batteria di prossima generazione. Anche, perché no, divertendosi in singolari competizioni sportive, o in vere e proprie prove di velocità.

Nei Paesi Bassi, ad esempio, è attiva da tempo la University of Technology di Delft (TU), che realizza con squadre di studenti delle speciali vetture elettriche, pronte a sfidare altre vetture simili o a sperimentare qualche tecnologia inedita.

Un gruppo di studenti, ultimamente, ha realizzato ad esempio una speciale auto, a metà strada tra una monoposto compatta e un go kart, dimostrando che auto elettrica o a emissioni zero non significa necessariamente rinunciare alle prestazioni.

Lo scopo della DUT12, questo il suo nome, è di correre in competizioni scolastiche per auto elettriche; ma a Delft hanno voluto esagerare, mettendo mano al cronometro: l’auto riesce ad accelerare da 0 a 100 km/h in appena 2,15 secondi. E’ un valore molto significativo: infatti la DUT12 ha battuto il record di accelerazione per auto elettriche, che prima era pari a 2,68 secondi, e che lo stesso veicolo aveva già abbassato una prima volta con un tempo di 2,30 secondi.

La DUT12 è stata realizzata dal 2012 ed ha alcune caratteristiche davvero singolari: è una monoposto che pesa soltanto 145 kg, e ha quattro ruote motrici grazie a singoli motori elettrici per ruota, con potenza limitata a 114 CV, ma che potrebbe essere anche superiore.

La velocità massima è di circa 130 km/h, che per un veicolo di questo tipo sembrano tantissimi, considerando la struttura aperta e il peso minimo. E poi, per una maggiore efficienza, il record è stato realizzato dauna ragazza, Marly Kuijper, 24 anni, che è infatti la più "leggera" di tutto il DUT Racing Team. Cosa ha provato nelle sessioni di guida che hanno consentito di realizzare il record? La stessa sensazione di un vorticoso giro sulle montagne russe.
 

(a cura di OmniAuto.it)

Fonte: Ufficio Stampa

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

MOTORI Olanda, scuola costruisce auto che corre come supercar. Foto