Il nuovo Van elettrico Opel per le consegne a zero emissioni

È il primo veicolo commerciale 100% elettrico della Casa tedesca ed è pronto ad arrivar sul mercato

Vivaro-e è il primo veicolo commerciale elettrico di Opel ed è pronto per sbarcare sul mercato proprio in questo momento così particolare, in cui la consegna di beni e servizi a zero emissioni sta diventando strettamente necessaria per differenti zone.

Il veicolo è stato realizzato in tre lunghezze differenti e con molte varianti di carrozzeria e permette ai professionisti di beneficiare di una mobilità porta a porta a zero emissioni senza compromessi. Opel Vivaro-e è un LCV (veicolo commerciale leggero) perfettamente funzionale per le elevate esigenze delle aziende e dei loro processi di lavoro. La prossima estate apriranno le prenotazioni degli ordini, le prime consegne arriveranno a fine anno. Opel Vivaro-e viene prodotto nello stesso stabilimento e sulla stessa linea delle versioni con motori diesel.

Opel-Vivaro-e nuovo

Fonte: Ufficio Stampa Opel

Il CEO di Opel Michael Lohscheller ha dichiarato: “Come primo veicolo commerciale leggero completamente elettrico ad entrare nel segmento di mercato Van-D dei furgoni di medie dimensioni e dotato di un’autonomia fino a 330 chilometri nel ciclo WLTP, il nuovo Opel Vivaro-e fissa gli standard per la facilità di uso, affidabilità e professionalità”.

Opel Vivaro-e è versatile e flessibile come qualsiasi altro Vivaro, la sua portata è paragonabile a quella di veicoli commerciali leggeri simili con motori a combustione interna ed è l’unico mezzo elettrificato nel segmento di un produttore automotive equipaggiabile con un gancio traino con una capacità di rimorchio massima di 1.000 kg. I clienti possono scegliere tra due dimensioni della batteria agli ioni di litio, da 75kWh e 330 km di autonomia o da 50kWh e un raggio di azione fino a 230 chilometri. L’efficienza del veicolo è migliorata anche grazie al sofisticato sistema di frenata rigenerativa, che recupera l’energia prodotta in frenata o decelerazione.

Il sistema di propulsione elettrico offre 136 cavalli di potenza e 260 Nm di coppia, Opel Vivaro-e offre prestazioni migliori rispetto alla maggior parte dei veicoli commerciali elettrici. La velocità massima controllata elettronicamente di 130 km/h permette una velocità facilmente controllabile e sicura in autostrada preservando l’autonomia elettrica. La batteria si trova sotto il vano di carico e abbassa il baricentro, ne trae beneficio la stabilità in curva.

Opel Vivaro-e continua la strategia di attacco nel settore dell’elettrificazione di Opel, ma anche la storia di successo di Vivaro iniziata con la prima generazione nel 2001. Il nuovo veicolo commerciale Opel elettrico, dopo Vivaro, sarà il Combo-e, il prossimo anno.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

MOTORI Il nuovo Van elettrico Opel per le consegne a zero emissioni