Il nuovo SUV di segmento C pensato per i clienti europei

BYD ha annunciato la nuova gamma di auto per l’Europa e i prezzi delle sue vetture pensato appositamente per i clienti del Vecchio Continente

Abbiamo già parlato di BYD in differenti occasioni, la Casa automobilistica ha annunciato i prezzi di prevendita della sua nuova gamma di autovetture europee. Il principale produttore mondiale di veicoli a energia e batterie introduce in gamma tre veicoli completamente elettrici che saranno consegnati in Norvegia, Svezia, Danimarca, Paesi Bassi, Belgio, Lussemburgo e Germania.

Anche i clienti in Francia e nel Regno Unito hanno avuto recentemente accesso ai veicoli a emissioni zero di BYD. Il prezzo di prevendita per BYD ATTO 3 è di 38.000 euro, mentre quelli di BYD HAN e TANG sono di 72.000 euro. Si tratta di prezzi di prevendita applicati alla Germania come riferimento per l’Europa, che possono poi variare da Paese a Paese.

I tre veicoli BYD completamente elettrici sono tecnologicamente avanzati e ben si adattano alle aspettative e alle esigenze dei clienti europei, sono stati esposti anche in occasione del Motor Show di Parigi nel mese di ottobre 2022.

Per il presidente di BYD Wang Chuanfu, che ha fondato l’azienda nel 1995, il lancio sul mercato europeo di BYD è uno dei passi più importanti fatti dal brand fino ad oggi. “L’Europa è il luogo di nascita dell’industria automobilistica e ha un forte spirito di innovazione. Gli europei stanno compiendo un grande sforzo per accelerare l’elettrificazione automobilistica. In quanto tale, siamo lieti che BYD possa ora aumentare l’adozione di auto elettriche contemporaneamente ai mercati locali. Non vediamo l’ora di lavorare insieme a rispettati rivenditori europei e partner del settore per creare prodotti di alta qualità con tecnologia green e offrire scelte ed esperienze diversificate a più consumatori”.

Le auto sono state pensate e progettate per i clienti europei

La tecnologia avanzata è alla base di ogni veicolo BYD, mentre il design del marchio fonde migliaia di anni di cultura cinese con la moderna cultura europea. Questo linguaggio si combina con caratteristiche eleganti e tecnologia innovativa per soddisfare le aspettative dello stile di vita moderno.

BYD ha iniziato il lancio dei suoi veicoli in Europa con tre modelli completamente elettrici. Lo spazioso BYD ATTO 3 è stato progettato pensando al cliente europeo ed è il primo SUV costruito sull’avanzata e-Platform 3.0 del marchio. Questo SUV di segmento C mostra l’innovazione BYD EV che combina estetica, intelligenza ed efficienza con una serie di caratteristiche di sicurezza.

All’interno dell’auto è possibile vivere un’esperienza veramente digitale e connessa. Il BYD Global Designer Wolfgang Egger e il suo team hanno creato un design espressivo e divertente. BYD ATTO 3 è, con la sua silhouette distintiva e i cerchi in lega, un vero fiore all’occhiello nella sua categoria. È una scelta versatile e accattivante per molti consumatori europei. BYD ATTO 3 ha una batteria da 60,48 kWh e offre una rassicurante autonomia di 420 chilometri (WLTP).

Oltre al SUV: la berlina e il sette posti

BYD HAN colpisce per l’aspetto da ogni angolazione, è un’elegante e sportiva berlina, che incarna lo stile e le finiture premium dentro e fuori, offrendo allo stesso tempo prestazioni di guida esaltanti e una reattività elevata.

La BYD HAN ha due motori elettrici, che generano un vero sistema di trazione integrale. La potenza combinata del sistema a doppio motore eroga ben 380 kW o 516 cavalli con uno scatto da 0 a 100 km/h di soli 3,9 secondi.

Un altro prodotto che offre un’esperienza premium, ma questa volta con 7 posti, è BYD TANG. Questo grande veicolo a trazione integrale ha fatto un ingresso impressionante nel competitivo segmento di mercato dei SUV elettrici sin dal suo lancio nel mercato pilota di BYD in Norvegia lo scorso anno. La 7 posti a zero emissioni combina prestazioni entusiasmanti con comfort, spazio, efficienza e sicurezza. BYD TANG offre un’esperienza premium a tutto tondo e un’accelerazione entusiasmante, da 0 a 100 km/h in soli 4,6 secondi.