Nuovo CX-3: Mazda lancia la sfida a Fiat 500X e Opel Mokka

Presentato a Los Angeles il nuovo SUV compatto giapponese: arriverà nel Vecchio Continente a fine 2015

Arriva dal Giappone il nuovo Mazda CX-3, pronto a sfidare le varie Opel Mokka e Fiat 500X nell’emergente segmento dei crossover o suv compatti. Il ‘fratellino’ del suv CX-5 è stato presentato al Salone di Los Angeles, e s’è subito fatto alfiere dei due punti di forza della casa nipponica, il design Kodo e la tecnologia Skyactiv per il motore.

Il look del nuovo CX-3, lungo 4,275 m, largo 1.765 e alto 1.550, risponde appieno ai dettami Kodo. Si possono così notare la proporzione tra le parti, la linea filante e sportiva e la particolare attenzione sia al ‘peso’ della parte posteriore, quasi a spingere quella anteriore, che alla giunzione tra anteriore e posteriore evidenziata da un’elegante nervatura. Tutto all’insegna della "grazia atletica e dell’energia", come spiegato nella presentazione da Kevin Rice, direttore del design Madza Motors Europe.

In particolare, esternamente il frontale è caratterizzato dalla nuova maschera pentagonale divisa da sette listelle e collegata direttamente ai gruppi ottici, dal look sportivo e ‘affilato’. I passaruota sono in plastica ‘grezza’ mentre sul posteriore spiccano da gruppi ottici ‘ammiccanti’ come quelli visti già sulla nuova Mazda 2.

Attenzione anche agli interni, dal design curato e minimalista con in evidenza il display 7", da dove si può sfruttare al massimo il sistema di infotainment. Di serie il MZD Connect, sistema di connessione che regola internet e comunicazione, permettendo di compiere diverse operazioni senza staccare le mani dal volante, come rispondere al telefono, ricevere brevi messaggi di testo e regolare la radio.

A livello motoristico c’è maggior mistero, visto che la Mazda non ha svelato fino in fondo le caratteristiche del nuovo CX-3. Si sa comunque che verrà commercializzato in tre versioni in Europa:  ci saranno dunque il 4 cilindri benzina SKYACTIV-G 2.0, con due livelli di potenza (presumibilmente 118 e 163 CV), e il nuovo 1.5 turbodiesel SKYACTIV-D 104CV=. Il motore più potente dovrebbe avere a disposizione anche il sistema i-ELOOP, che garantisce recupero dell’energia e contenimento di consumi ed emissioni. La trazione integrale dovrebbe essere l’unica opzione solo sul diesel mentre la trasmissione automatica sarà ‘targata’ SKYACTIV-Drive.

Ancora da definire il listino della CX-3 sul mercato europeo, dove arriverà a fine 2015: indiscrezioni riferiscono di un prezzo di partenza intorno ai 20mila euro. Per finire una curiosità: dal CX-5 si è passati direttamente al CX-3 senza fermarsi sul 4, perché si tratta di un numero considerato sfortunato in Giappone. Vedremo se il ‘3’ sarà davvero quello fortunato in Europa.

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

MOTORI Nuovo CX-3: Mazda lancia la sfida a Fiat 500X e Opel Mokka