Il nuovo crossover cinese vuole stupire

NIO ES7 è l’ultimo SUV compatto del brand cinese, e il più veloce realizzato finora: sfoggia la filosofia “Design for AD”

Dopo aver lanciato le NIO ES6 e ES8, ecco arrivare anche lei: la nuova ES7. Crossover elettrico cinese di tutto rispetto, pronto per stupire il mercato automobilistico. Una vettura lunga 4.912 mm, larga 1.987 mm e alta 1.720 mm, con un passo di 116,5 pollici, spaziosa e confortevole.

Avete presente la Tesla Model Y? Ecco, la nuova NIO ES7 è leggermente più lunga. E il passo è lungo quasi quando quello della Tesla Model X, nonostante la vettura sia molto più corta nel complesso.

La Casa cinese lancia NIO ES7: look e stile

Si tratta di un crossover di medie dimensioni e di ultima generazione, che si mostra con la sua caratteristica fascia frontale a muso di squalo e luci di marcia diurna a LED, sotto i quali sono stati inseriti fari prominenti e un’appendice aerodinamica molto significativa. All’esterno la carrozzeria si completa di elementi in plastica, le maniglie delle porte sono a filo e il vetro è stratificato, questo consente un ottimo isolamento acustico. A un primo sguardo, notiamo immediatamente l’aspetto con tetto spiovente del SUV cinese ES7, nato per stupire, e le luci posteriori che sottolineano la larghezza dell’auto.

L’abitacolo del SUV cinese

Il brand cinese ha voluto ricreare interni più simili possibile a un vero e proprio salotto, l’ES7 è confortevole e – udite, udite – dispone di un sistema denominato PanoCinema e degli appositi occhiali che servono per vedere la realtà aumentata, creati dall’azienda insieme al proiettore per una visione a 201 pollici.

Il quadro strumenti digitale è dietro al volante, sulla plancia è stato inserito il sistema di infotainment AMOLED da 12,8 pollici e un display head-up. A bordo del nuovo SUV cinese NIO ES7 c’è NOMI, l’assistente virtuale con “occhi digitali”. All’interno dell’auto troviamo finiture in legno, console centrale fluttuante, e ancora sistema audio surround Dolby Atmos. L’atmosfera è resa ancora più piacevole grazie al sistema di illuminazione ambientale dedicato, a 256 colori. E infine i colori sono dotati di funzione massaggio, ventilazione e riscaldamento.

Gli interni di NIO ES7
Fonte: NIO
NIO ES7: gli interni del SUV elettrico cinese

Le prestazioni dell’auto

Il SUV compatto NIO ES7, che arriva dopo ES6 e ES8, vanta un sistema di trazione integrale a doppio motore in grado di sprigionare in tutto una potenza di ben 653 cavalli e 850 Nm di coppia. Il crossover scatta da 0 a 100 km/h in 3,9 secondi e offre al cliente la possibilità di scegliere tre batterie differenti: la prima da 75 kWh e 485 km di autonomia, quella da 100 kWh con 620 km di percorrenza garantita con una ricarica, e infine la più performante, da 150 kWh, per la quale la Casa dichiara addirittura 850 chilometri di autonomia totale.

Il prezzo del SUV compatto cinese

NIO ES7 vanta ottimi sistemi di sicurezza alla guida, tra cui 33 unità di rilevamento (LiDAR a lungo raggio, fotocamere ad alta risoluzione, altre fotocamere fotosensibili da 3 MP, radar, onde millimetriche, sensori a ultrasuoni). Il prezzo parte da ¥ 468.000, che corrispondono a 66.706 euro, i preordini sono aperti e le consegne inizieranno probabilmente alla fine del mese di agosto. La crossover cinese è pronta per stupire il pubblico con design e caratteristiche premium: ES7 sta per arrivare sul mercato, dopo il lancio delle sorelle.

NIO S7, le consegne iniziano ad agosto
Fonte: NIO
Aperti gli ordini per il crossover elettrico cinese NIO ES7