Il nuovo colosso cinese di auto sbarca in Europa

NIO si espande e allarga i suoi orizzonti, presentando prodotti e servizi in Germania, Olanda, Danimarca e Svezia: l’evento di lancio europeo si è tenuto a Berlino

NIO, colosso cinese di veicoli elettrici intelligenti, ha presentato i dettagli dei suoi prodotti e servizi per Germania, Paesi Bassi, Danimarca e Svezia durante il suo evento di lancio europeo a Berlino. Questa espansione segue il suo ingresso nel mercato norvegese, avvenuto lo scorso anno. Tre nuovi modelli derivati ​​dalla sua piattaforma NIO NT2 – ET7, EL7 ed ET5 – saranno disponibili per incoraggiare l’uso dei veicoli elettrici. La Casa ha intenzione di creare una comunità per offrire la migliore esperienza utente possibile.

I modelli NIO per l’Europa

La nuova berlina NIO ET7 ad alte prestazioni è ora disponibile per l’ordine in Germania, Paesi Bassi, Danimarca e Svezia con consegne che inizieranno il 16 ottobre. NIO ha anche confermato che i preordini per il suo EL7, un SUV elettrico intelligente di medie dimensioni, e per l’ET5, la sua berlina elettrica intelligente di medie dimensioni, sono ora aperti, con consegne che inizieranno rispettivamente a gennaio e marzo 2023.

I tre modelli NIO per l’Europa sono derivati ​​dall’ultima piattaforma NT2 di NIO, progettati per creare un’esperienza oltre le aspettative grazie a design, prestazioni, intelligenza, sicurezza e batterie innovativi. NIO utilizza materiali di ultima generazione ed ecologici, in grado di sottolineare il design raffinato, puro e contemporaneo per cui è rinomata.

Le auto di NIO vantano una guida dinamica ma confortevole, sono tutte progettate per i mercati globali e per soddisfare i requisiti di sicurezza a cinque stelle. Tutti e tre i modelli sono dotati dell’ultimo sistema intelligente Banyan di NIO, che comprende il sistema operativo, l’hardware intelligente del veicolo, algoritmi e applicazioni per la gestione dell’auto. Il sistema di super-rilevamento di NIO è in grado di offrire assistenza alla guida e sistemi di sicurezza avanzati, oltre alla guida autonoma. Allo stesso tempo, i tre modelli sono anche dotati di serie del cockpit digitale panoramico NIO PanoCinema.

NIO ET7 arriva anche in Europa
Fonte: Ufficio Stampa NIO
NIO ET7, la nuova elettrica cinese arriva in Europa

L’abbonamento NIO per l’Europa

Una novità per l’Europa è l’innovativo abbonamento NIO, che ora è aperto agli utenti in Germania, Paesi Bassi, Danimarca e Svezia. Un servizio rivoluzionario progettato per offrire la massima flessibilità e personalizzazione, per incoraggiare l’uso dei veicoli elettrici. Con termini che vanno da un solo mese a 60 mesi, gli utenti potranno scegliere il veicolo più adatto alle proprie esigenze. Per tutti i modelli di abbonamento, NIO offre un’esperienza “senza preoccupazioni” con assicurazione completa, manutenzione, cambio pneumatici, un’auto di cortesia e sostituzione della batteria.

Al momento NIO ha accesso a 380.000 punti di ricarica in Europa con le schede NIO NFC ed è stata introdotta anche una versione europea della mappa di ricarica di NIO. Nel 2022, NIO prevede di costruire 20 Power Swap Station (PSS) nel Vecchio Continente. Nel 2023 questo numero dovrebbe raggiungere i 120. Entro il 2025, NIO mira a costruire 1.000 PSS al di fuori della Cina, la maggior parte dei quali sarà in Europa.

Il fondatore, presidente e CEO William Li ha dichiarato: “Servire gli utenti in Germania, Paesi Bassi, Danimarca e Svezia è un passo importante nella realizzazione del piano 2025 di NIO e nell’offrire la nostra esperienza utente unica in più Paesi del mondo. I nostri prodotti avvincenti, i servizi di ricarica e sostituzione della batteria rivoluzionari, insieme a modelli di abbonamento davvero innovativi e flessibili, cambieranno il panorama dei veicoli elettrici. Il nostro impegno per la regione segna l’inizio del prossimo capitolo di NIO nel nostro sviluppo globale”.