FCA presenta i nuovi modelli Jeep elettrificati

L’evoluzione di Jeep rispecchia la filosofia che da sempre muove il brand e che l’ha reso famoso in tutto il mondo

Libertà, avventura, autenticità e passione sono i valori che da sempre caratterizzano le vetture di Jeep, il passo più attuale del suo percorso di evoluzione raggiunge oggi il mondo dell’elettrificazione, attraverso l’approccio del brand a una propulsione ibrida plug-in.

Jeep è da sempre pioniere di nuovi segmenti e nuove tecnologie, oggi muove un altro passo verso l’armonia con l’ambiente e la riduzione del costo totale di esercizio con i nuovi modelli. Un’elettrificazione senza compromessi, che si integra con il contenuto tecnico di ogni SUV Jeep, e che rende Jeep Renegade 4xe e Jeep Compass 4xe veicoli di libertà totale capaci di portare a un livello superiore le proprie doti attraverso una delle tecnologie a basso impatto ambientale più avanzate: “The Jeep way”, l’elettrificazione secondo Jeep.

Tutti i modelli plug-in hybrid avranno il badge 4xe, fondato su tre pilastri: efficienza, prestazioni, responsabilità. Saranno i SUV Jeep dai consumi più bassi di sempre, con una guida a emissioni zero, capace di assicurare autonomia e facilità di ricarica. L’efficienza non va a scapito delle prestazioni, i modelli 4xe offrono una migliore esperienza di guida su strada, grazie alla fluidità di risposta e accelerazione, e restano fedeli alla loro vocazione all-terrain. La propulsione elettrica aumenta la coppia motrice, il guidatore ha anche la possibilità di regolarla con precisione, questo assicura una maggiore capacità 4×4 su qualsiasi terreno.

Grazie alla tecnologia ibrida plug-in, le emissioni di CO2 sono inferiori a 50 g/km nella modalità ibrida e i costi di gestione ridotti. L’elettrificazione contribuirà ad accompagnare nel futuro il marchio Jeep, che offrirà al cliente nuove soluzioni di mobilità mantenendo i valori di avventura, autenticità, libertà e passione. Un impegno che parte anche dall’Italia e dall’Europa, dove vengono prodotte le Renegade e Compass ibride plug-in dotate della nuova tecnologia Jeep 4xe.

Jeep_4xe ibride

Fonte: Ufficio Stampa FCA

I nuovi modelli 4xe sono le Renegade e Compass più performanti e divertenti da guidare di sempre. Nelle lunghe percorrenze, grazie al motore termico, le emissioni di CO2 sono inferiori a 50 grammi/km in modalità ibrida, mentre nell’utilizzo in off-road prolungato grazie ai due motori elettrici con la funzione powerloop la trazione eAWD è sempre disponibile.

Jeep Renegade 4xe e Compass 4xe combinano un motore turbo a benzina da 1,3 litri con un motore elettrico sull’assale posteriore e alimentato da una batteria da 11,4 kWh ricaricabile durante la marcia o mediante una presa di corrente esterna. Da solo, l’efficiente propulsore turbo da 1,3 litri eroga due livelli di potenza, 130 CV e 180 CV a cui si aggiungono 60 CV prodotti dal motore elettrico per un totale di 190 CV (versioni Limited per entrambi e Business solo su Compass) e 240 CV (Trailhawk e S). Il motore elettrico produce 250 Nm e il motore termico 270 Nm di coppia. Grazie alla combinazione tra il propulsore a combustione interna e il motore elettrico, Renegade e Compass 4xe assicurano prestazioni e un piacere di guida straordinari: l’accelerazione da 0 a 100 km/h avviene in circa 7,5 secondi e la velocità massima è pari a 130 km/h in modalità elettrica e fino a 200 km/h in modalità ibrida.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

MOTORI FCA presenta i nuovi modelli Jeep elettrificati