Nuova Volkswagen Tiguan: caratteristiche, allestimenti e prezzi

Una best seller della Casa tedesca, scopriamo tutte le novità della più recente versione di Volkswagen Tiguan

Volkswagen Tiguan è oggi tra le auto di maggior successo della Casa. In Europa, è la più venduta tra tutti i SUV. Lo scorso anno Volkswagen ha lanciato sul mercato un importante aggiornamento della best seller, che include innovativi e moderni sistemi di propulsione, assistenza alla guida e infotainment, oltre a un nuovo design del frontale.

Novità tecnologiche per Volkswagen Tiguan

Per la prima volta in Europa, Volkswagen offre il SUV con trazione ibrida plug-in. L’autonomia elettrica della Tiguan eHYBRID, con potenza di 245 CV (180 kW), può arrivare fino a 60 km (NEDC). Un’ulteriore novità è rappresentata dalla Tiguan R, la più potente di sempre, con 320 CV e Torque Splitter denominato Torque Vectoring R-Performance derivato dal mondo del Motorsport; il modello Performance a trazione integrale definisce una nuova idea di dinamismo in questa classe di SUV.

I motori Turbodiesel TDI da 2 litri della nuova Volkswagen Tiguan sono stati ulteriormente sviluppati, erogano rispettivamente 122, 150 e 200 CV e oggi, per la prima volta in questa gamma, sono abbinati a un doppio catalizzatore SCR con doppia iniezione di AdBlue (twin dosing). Il twin dosing riduce le emissioni di ossidi di azoto (NOX) rispetto al modello precedente. Cambia invece l’evoluto motore turbo benzina da 1,5 litri (TSI con sistema di gestione attiva dei cilindri ACT) nelle classi di potenza 130 e 150 CV. Tutte le nuove Tiguan rispettano la norma sui gas di scarico Euro 6d-ISC-FCM.

L’estetica di Tiguan: il nuovo design del frontale

La caratteristica distintiva esterna più importante è il frontale completamente ridisegnato, sul quale spiccano fari con tecnologia LED di nuova concezione. Sopra la calandra, il cofano motore si presenta oggi più alto e si avvicina così dal punto di vista stilistico, alla più grande Touareg e al nuovo SUV statunitense Atlas Cross Sport. L’aggiornamento stilistico degli esterni della Tiguan è arricchito anche da nuovi cerchi in lega leggera da 17, 18, 19 e 20 pollici e dalla zona bassa del posteriore, che è stata completamente ridisegnata.

Volkswagen Tiguan, allestimenti e prezzi

Allestimenti e prezzi della nuova versione di Volkswagen Tiguan

Gli allestimenti di Volkswagen Tiguan

La Casa ha ripensato alle varie linee di allestimento della Tiguan. Il SUV è offerto nelle versioni Life, Elegance e R-Line. Tutte presentano equipaggiamenti migliorati rispetto alla versione precedente:

  • l’equipaggiamento standard comprende fari a LED, un nuovo volante multifunzione rivestito in pelle, un sistema di infotainment con display da almeno 6,5 pollici e i servizi online We Connect e We Connect Plus;
  • al di sopra del livello di accesso Tiguan c’è la versione Life, che privilegia la praticità d’uso, e riceve in dote anche l’Air Care Climatronic e la regolazione automatica della distanza ACC. Come la precedente, anche questa versione viene fornita di serie con cerchi in lega leggera da 17 pollici (Life a trazione integrale 4MOTION con cerchi da 18 pollici). La Tiguan Life eHYBRID è dotata anche del sistema di infotainment Ready 2 Discover con un touchscreen da 8 pollici;
  • gli allestimenti top di gamma Elegance e R-Line condividono, tra l’altro, dettagli di serie come il Digital Cockpit Pro (strumentazione digitale con diagonale dello schermo 10 pollici), illuminazione ambiente regolabile in 30 colori e il sistema di navigazione Discover Media con un touchscreen da 8 pollici;
  • la linea Elegance dispone, inoltre, di fari IQ.LIGHT LED Matrix con Dynamic Light Assist, portellone ad apertura e chiusura elettriche, mancorrenti sul tetto in color argento anodizzato e cerchi in lega leggera da 18 pollici;
  • la variante R-Line inoltre sfoggia cerchi da 19 pollici e paraurti specifici in stile R-Line.

Volkswagen Tiguan R: allestimento dedicato

La nuova Tiguan R debutta come modello a sé stante. L’allestimento R vede l’introduzione di un nuovo frontale e di un posteriore specifici, assetto DCC ribassato di 10 mm (con ammortizzatori a regolazione adattiva), sedili sportivi, trazione integrale di nuovo sviluppo con Torque Vectoring R-Performance, specifico impianto di scarico sportivo a quattro vie con terminali di scarico doppi a vista e mascherine cromate (a destra e a sinistra), impianto frenante ad alte prestazioni.

Gli interni della nuova Volkswagen Tiguan

Gli interni della nuova best seller Volkswagen Tiguan 2020

Tiguan eHYBRID con motore TSI e motore elettrico

L’accoppiata perfetta per quanto riguarda i motori, per la prima volta in Europa Volkswagen offre la nuova Tiguan con propulsione ibrida plug-in. L’abbinamento tra un motore turbo benzina TSI da 1,4 litri e 150 CV e un motore elettrico del tipo HEM80 da 115 CV (85 kW) impiegato in una forma simile anche su altri modelli del brand, dà origine alla nuova Tiguan eHYBRID. La motorizzazione ibrida plug-in sviluppa una potenza di sistema di 245 CV (180 kW) e la coppia massima raggiunge in tutto 400 Nm. Il motore elettrico forma un’unità compatta in combinazione con il cambio DSG a 6 rapporti (DQ400e), progettato per questa specifica applicazione; il modulo è collegato direttamente al TSI montato in posizione trasversale. La trazione è anteriore.

I nuovi sistemi di infotainment di Tiguan

Volkswagen Tiguan, che è stata lanciata nella sua nuova versione nel 2020, si distingue tecnicamente per la gamma di sistemi di infotainment MIB3 inedita, che sono collegati in rete e offrono una grande varietà di svariati servizi. Grazie alla Online Connectivity Unit (OCU) con eSIM integrata, la gamma di funzioni ampliata dei sistemi MIB3 comprende i servizi online di We Connect predisposti per un utilizzo senza limiti di tempo, e We Connect Plus, che invece sono stati predisposti in Europa per l’utilizzo gratuito per uno o tre anni. A seconda dell’equipaggiamento, i sistemi MIB3 offrono anche delle nuove funzionalità: ad esempio Tiguan dispone di un inedito comando vocale che riconosce espressioni del linguaggio quotidiano, l’accesso ai servizi di streaming (per esempio Apple Music), nonché la personalizzazione di molte impostazioni che, essendo memorizzabili anche nel cloud tramite il Volkswagen ID, possono essere richiamate anche in altri veicoli Volkswagen. Una delle novità più importanti oggi poi è rappresentata poi dall’integrazione di app mediante App-Connect Wireless per Apple CarPlay e Android Auto, che oggi avviene senza cavi.

Oltre a questo, Volkswagen presenta il nuovissimo Sound system realizzato insieme allo specialista di sistemi ad alta fedeltà Harman Kardon, un nuovo sistema premium, disponibile a richiesta. Il sound offerto dal SUV è di altissima qualità, grazie ai dieci altoparlanti ad alte prestazioni e ad un amplificatore da 480 watt. L’auto offre inoltre Quattro scenari sonori preconfigurati, che danno la possibilità all’utente di personalizzare il suono in base alle proprie preferenze individuali. L’esperienza sonora a bordo è a dir poco affascinante, con bassi intensi, alti cristallini e la riproduzione nitida e fedele della voce.

Volkswagen Tiguan: i prezzi di listino

I prezzi di listino della Nuova Volkswagen Tiguan partono da 31.150 euro per la versione 1.5 TSI ACT Life Euro6 fino ad arrivare alla nuovissima variante Tiguan 2.0 TSI R DSG 4MOTION da 57.900 euro (qui tutti i prezzi).

Volkswagen Tiguan: allestimenti e prezzi

Volkswagen Tiguan, allestimenti e prezzi della nuova variante del SUV

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

MOTORI Nuova Volkswagen Tiguan: caratteristiche, allestimenti e prezzi