Nuova Volkswagen Passat: il prezzo in Italia

Il restyling 2019 della Volkswagen Passat è ufficialmente disponibile in prevendita anche in Italia

A partire dal mese di settembre 2019 inizierà la commercializzazione anche in Italia della nuova Volkswagen Passat.

Al momento è già disponibile in prevendita, la nuova gamma vede sei differenti tipi di motorizzazione, uno a benzina, quattro diesel e un ibrido plug-in. Le versioni alimentate a gasolio sono il 1.6 TDI con una potenza di 120 cv e cambio DSG a sette rapporti, si passa poi al 2.0 TDI Evo nuovo disponibile con 150 cavalli di potenza e cambio manuale a sei rapporti o DSG a sette. La nuova Volkswagen Passat poi prosegue con il 2.0 TDI da 190 cavalli e disponibile con DSG e pure con la trazione integrale 4Motion e Alttrack su richiesta del cliente. Ultimo a completare la gamma dei motori alimentati a gasolio è il 2.0 TDI da 240 Cv con cambio DSG e trazione integrale 4Motion e Alltrack.

Per quanto riguarda invece la propulsione a benzina di VW Passat vediamo unicamente disponibile il 1.5 TSI 4 cilindri in grado di erogare una potenza di 150 cv, con DSG a sette marce o cambio manuale a sei rapporti. E compare poi la nuova versione ibrida plug-in Passat GTE, dove l’elettrico da 115 cv è abbinato ad un motore a benzina 1.4 TSI da 165 cavalli, per sprigionare complessivamente ben 218 cavalli e con maggiore autonomia, che arriva infatti a 55 km in elettrico.

nuova volkswagen passat

La gamma della nuova Volkswagen Passat mostra quattro allestimenti, Business, Executive, Alltrack e GTE. Il primo è il base con cerchi in lega London da 17’’, climatizzatore automatico Climatronic a tre zone di serie come anche i gruppi ottici a Led e i mancorrenti cromati, il Mirror Pack, l’Ambient Pack, apertura e chiusura delle portiere e avviamento del motore senza chiavi,  navigatore Discover Media Streaming&Internet con schermo touch, App-Connect Wireless per Apple CarPlay e Android Auto, sensori di parcheggio Park Pilot, cruise control adattivo ACC predittivo, fari fendinebbia anteriori con funzione cornering, Travel Assist.

Ci si alza alla versione Executive che aggiunge i sedili in Alcantara e quelli anteriori riscaldabili, comandi vocali Natural Voice Control con comando ‘Ciao Volkswagen’, cerchi in lega Nivelles da 17’’, navigatore Discover Pro Streaming&Internet con schermo touch da 9,2’’, strumentazione Digital Cockpit, predisposizione telefono Comfort con ricarica a induzione, Mobile Key per usare il proprio smartphone come chiave. Le versioni Alltrack e GTE offrono ai clienti della nuova Volkswagen Passat la stessa dotazione di Executive, le differenze sostanziali stanno in alcuni dettagli e inserti presenti nell’abitacolo e nelle varie proposte per i rivestimenti degli interni e dei sedili.

L’auto è disponibile in prevendita anche in Italia oggi e i prezzi di listino partono da 36.350 euro per la berlina e 37.350 euro per la station wagon Variant. La vendita ufficiale inizierà a settembre 2019.

MOTORI Nuova Volkswagen Passat: il prezzo in Italia