Nuova vita per la Fiat Tipo, futuro da crossover

Tante le indiscrezioni che parlano di questo nuovissimo modello Fiat, che potrebbe arrivare in una vesta completamente diversa da quella che conosciamo

La Fiat Tipo è una delle auto che ha fatto la storia della Casa torinese. Oggi sono tante le indiscrezioni che vedono il ritorno di questo modello in una vesta totalmente inedita. Possiamo dire che molto probabilmente sarà un SUV e sarà lanciato sul mercato nel 2025. Ma vediamo che cosa sappiamo a riguardo.

Olivier Francois ha annunciato: “Dobbiamo sostituire la Tipo”, queste le sue parole. E la vettura dovrebbe arrivare nel 2025. Secondo il manager: “Supererà le segmentazioni tradizionali, come fanno tutti adesso. Quindi è un po’ SUV, ma in modo innovativo”. Insomma, si vogliono assecondare i gusti della clientela, che oggi preferisce le auto a ruote alte, ma dando un aspetto inedito al modello. Che cosa significa?

Fiat Tipo Cross: lo stile dei SUV brasiliani

Secondo Olivier Francois (intervista ad Auto Express) Fiat deve diventare sempre più redditizia e per farlo una delle strategie potrebbe essere quella di “unire le line-up europee e sudamericane”. Questo ci fa intendere che molto probabilmente, per quanto riguarda lo stile dell’erede della Fiat Tipo Cross, la Casa potrebbe riprendere il design dei modelli lanciati sul mercato brasiliano. Uno di questi è la nota Fiat Fastback, un altro è Abarth Pulse, vetture di cui abbiamo già parlato in differenti occasioni, e che in Sudamerica riscuotono successo.

Al momento comunque si parla sono di anticipazioni, piani, idee e indiscrezioni, non si sa ancora che cosa succederà alla nuova Fiat Tipo. Quel che è certo è che quest’anno Fiat lancerà sul mercato un nuovo modello, ma anche in questo caso ancora non sappiamo di che auto si tratta.

Solo l’anno prossimo si uniranno le linee europea e sudamericana, per ottenere un’unica linea di prodotti tra i vari Paesi. Sulle motorizzazioni non si sa nulla, secondo il manager potranno essere realizzati certamente dei nuovi modelli elettrici, ma anche dei prodotti con motore a combustione, nel corso dell’anno sapremo sicuramente qualcosa in più.

Nuova Fiat Tipo: sarà elettrica?

La nuova Fiat Tipo, che molto probabilmente arriverà sul mercato a partire dal 2025, potrebbe essere una vettura esclusivamente elettrica, oppure proporre a listino anche delle versioni a benzina e diesel, ancora è un mistero. A riguardo, il Gruppo Stellantis dichiara che seguirà il mercato e ascolterà quelle che saranno le esigenze dei clienti. È bene considerare comunque, e questo è un problema ormai noto, che il costo delle batterie è ancora molto elevato, quindi la produzione esclusiva di auto elettriche è complessa e ancora più difficile è riuscire ad abbassare i prezzi di listino dei modelli EV, cosa che i clienti chiedono a gran voce.

Il Gruppo Stellantis “sarà pronto se la tecnologia e le infrastrutture lo permetteranno”. In ogni caso sono ancora tanti i dubbi riguardo l’elettrificazione totale, anche in Europa, la strada pare essere meno certa di quanto pensiamo, o ci vogliono far credere.

Le auto che verranno prodotte tra il 2024 e il 2026 saranno lanciate sul mercato sia nella variante 100% elettrica sia con motori endotermici. Questo significa che molto probabilmente verrà usata la già collaudata piattaforma CMP/e-CMP, su cui oggi vengono realizzate la Citroen c4 e la Peugeot 208 (una delle più amate del Leone). Resta comunque la grande ambizione di Stellantis, e ormai non è un segreto, di lanciare in Europa ogni nuovo modello solo elettrico già dal prossimo anno. Vediamo che cosa succederà.

L’erede della Tipo rientrerà nei piani che prevedono anche l’introduzione delle nuove Panda e Punto. La nuova generazione dell’auto terrà conto dell’abitabilità e del comfort interno, motivo per il quale molto probabilmente la nuova Fiat Tipo sarà un SUV/crossover.