Nuova Renault Austral: rivoluzione interna

Alla scoperta dell’abitacolo del nuovo Austral, pensato per i passeggeri, dove le parole d’ordine sono qualità, dinamicità e spazio

Il team Renault Design ha messo al centro del suo progetto l’abitacolo del Nuovo Renault Austra, sia dal punto di vista del design dinamico, sia focalizzandosi sulla qualità degli interni e sul benessere a bordo. Un abitacolo che può contare completamente sulla tecnologia OpenR.

Il SUV mostra il suo abitacolo

Il design interno di Austral (il nome è stato svelato lo scorso dicembre) rientra nella tradizione dei SUV ma quello che si nota immediatamente è la console centrale che fa la differenza, alta e ampia, chiamata dalla Casa stessa “console gran comfort”. L’architettura della plancia è stata progettata per trasmettere ampiezza e snellezza, abbinata ai pannelli interni delle porte, in modo da creare una sensazione di “cabina di pilotaggio” per i passeggeri dei sedili anteriori. Le linee inclinate scelte per il design danno al veicolo maggiore dinamicità.

L’abitacolo è modulare, sono stati inseriti molti vani portaoggetti dedicati, il principale è il nuovo e ampio bracciolo scorrevole che può essere usato anche per sistemare oggetti o facilitare l’uso del sistema multimediale OpenR Link. La console contiene due grandi vani portaoggetti e un alloggiamento specifico per lo smartphone, dove può essere ricaricato per induzione. Nuovo Renault Austral propone più di 30 litri di vani portaoggetti in tutto l’abitacolo.

L’effetto cocoon degli interni

Per accentuare questo effetto particolare, il cielo e i montanti del parabrezza sono rivestiti da un tessuto con lavorazione chiné. Non dimentichiamo inoltre che i sedili sono stati realizzati ponendo particolare attenzione al comfort degli occupanti. E inoltre, per i passeggeri che si sistemano all’anteriore, possono godere di un ampio spazio ergonomico e confortevole; anche nella parte posteriore dell’auto è possibile beneficiare id maggiore abitabilità, grazie all’assenza del tunnel centrale. Il Nuovo SUV Renault Ausral è modulabile e versatile, la panchetta posteriore è scorrevole e ripiegabile premendo un pulsante che si trova nel bagagliaio.

Le parole del Direttore del Progetto Design Renault, Agneta Dahlgren: “Quando abbiamo creato l’abitacolo di Nuovo Renault Austral, i nostri leitmotif sono stati la percezione dello spazio, il design dinamico e la sensazione di protezione. Il tutto adottando alti criteri di qualità. Siamo orgogliosi del risultato: l’auto offre un effetto cocoon confortevole e tecnologico. I passeggeri, che sono al centro dell’esperienza e possono contare su un cockpit rassicurante ed essenziale, provano una sensazione di spazio condiviso e spazio individuale”.

Gli interni del nuovo Renault Austral

L’abitacolo del nuovo SUV Renault Austral

Tecnologia e comfort a bordo di Nuovo Renault Austral

Del nuovo SUV della Casa avevano già parlato alcune settimane fa, oggi Renault svela l’abitacolo confortevole e sicuro, che offre ai passeggeri un’esperienza sorprendente grazie al grande schermo OpenR. Uno dei display più grandi e originali del mercato e sicuramente il più ergonomico. Unendo il cruscotto al display centrale tramite la forma ad L propone una superficie di visualizzazione di 24,3” (774 cm2). Su quest’interfaccia intuitiva e connessa ci sono tutte le funzionalità del veicolo, l’abitacolo in questo modo risulta molto più essenziale.

La tecnologia avanzata del sistema Google Automotive Services offre caratteristiche ottimizzate di luminanza e tasso di riflesso, consentendo di eliminare la visiera dal cruscotto. Inoltre, libera più spazio e conferisce al tutto un look flottante molto moderno. Il pannello integra con grande discrezione le bocchette dell’aria, centrali e verticali, e il contorno del display è molto sottile e a filo. Il volante è squadrato con un piccolo appiattimento al centro, per favorire il piacere di guida offrendo anche una fruizione perfetta dello schermo del cruscotto. L’auto è dotata delle ultime soluzioni connesse e smart, l’interfaccia OpenR Link dispone di Android Auto ed Apple CarPlay, oltre che del sistema di ricerca Google e del navigatore Google Maps.

Con l’arrivo di Austral, un modello del marchio Renault sparirà per sempre dal mercato: l’auto infatti andrà a sostituire l’attuale Kadjar nella gamma. Il nuovissimo SUV sarà presentato al pubblico nella primavera di quest’anno.