Nuova Opel Corsa: ecco i motori diesel e benzina ancora più efficienti

La sesta generazione di Opel Corsa è in dirittura d’arrivo. A pochi giorni dalla presentazione della Opel Corsa versione elettrica a batteria, Opel annuncia ora Corsa con i motori a combustione interna, più efficiente, più avanzata e più dinamica.

Accanto all’elettrica Opel Corsa-e, saranno disponibili anche versioni benzina e diesel in tre allestimenti come la Edition, la Elegance e la GS Line focalizzata sulla sportività.

La Opel Corsa nasce sulla piattaforma CMP pensata proprio per ospitare motorizzazioni a emissioni zero e unità a benzina o diesel.

Le vendite della compatta cinque porte del costruttore tedesco, lunga 4,06 metri, iniziano con una dotazione di motori benzina e diesel particolarmente efficienti con livelli di potenza da 55 kW (75 CV) a 96 kW (130 CV).

Al vertice delle trasmissioni si trova il cambio automatico a 8 rapporti. L’aspetto sportivo della vettura è evidenziato dalla leggerezza del design e dalla bassa posizione di seduta del guidatore, tutte caratteristiche già presenti nella versione di ingresso.

Altrettanto convincenti sono gli avanzati sistemi di assistenza alla guida, gli innovativi sistemi di infotainment e l’eccellente rapporto prezzo-dotazioni. Opel Corsa introduce, per la prima volta in questo segmento, il fluido cambio automatico 8 marce. Non c’è mai stata una Opel Corsa così hi-tech e dinamica.

Andiamo più nello specifico delle due motorizzazioni benzina e diesel della nuova Opel Corsa, la cui versione più leggera della prossima generazion riesce addirittura a scendere sotto la magica soglia dei 1.000 chilogrammi e a rendere la sua dinamicità ancora maggiore.

Motori benzina con la coppia massima in un ampio intervallo di regimi: massima guidabilità

Elevata efficienza e prestazioni brillanti sono le caratteristiche dei nuovi motori benzina. Gli attriti interni e le relative perdite sono stati ridotti al minimo. La reazione del turbocompressore è immediata, con una coppia elevata già ai bassi regimi. La coppia massima del 1.2 da 74 kW (100 CV) è pari a 205 Nm; l’unità di vertice da 96 kW (130 CV) sviluppa addirittura 230 Nm.

Il miglioramento dell’efficienza di tutta la gamma delle motorizzazioni si riflette nelle prestazioni di guida. Mentre la nuova Corsa da 96 kW (130 CV) raggiunge una velocità massima di 208 km/h, la generazione precedente aveva bisogno di una potenza superiore del 15 per cento (110 kW / 150 CV) per arrivare a 207 km/h. L’accelerazione da 0 a 100 km/h è di 8,7 secondi, pertanto il nuovo modello è più veloce di 0,2 s rispetto al modello precedente. Ugualmente impressionante è il turbo 1.2 da 74 kW (100 CV). Con una velocità massima di 188 km/h, risulta più veloce di 3,0 km/h rispetto al modello precedente di potenza analoga. In base alla trasmissione, accelera da 0 a 100 km/h in circa 10,0 secondi, risultando più veloce di 1,0 s (dati preliminari).

Oltre ai propulsori, i miglioramenti riguardano anche le trasmissioni. Il motore di ingresso da 55 kW (75 CV) è abbinato di serie al cambio manuale a 5 rapporti. Con l’unità da 74 kW (100 CV), i clienti possono scegliere tra il cambio manuale a 6 rapporti o la trasmissione automatica a 8 velocità, particolarmente fluida.

Diesel ad alta tecnologia ed elevata efficienza

Ai tre motori a benzina si affianca il diesel 1.5 litri da 74 kW (100 CV) con una coppia massima di 250 Nm (consumi di carburante preliminari nel ciclo NEDC1: ciclo urbano 3.8-3.7 l/100 km; ciclo extraurbano 3.0-2.9 l/100 km; ciclo misto 3.3-3.2 l/100 km, emissioni di CO2 pari a 87-85 g/km; nel ciclo WLTP2: ciclo misto 4.6-4.0 l/100 km, emissioni di CO2 pari a 122-104 g/km, dati preliminari).

Per assicurare un trattamento ottimale dei gas di scarico, il sistema per la riduzione delle emissioni, composto da catalizzatore di ossidazione/adsorbitore di NOx passivo, iniettore di AdBlue, catalizzatore SCR e Filtro Antiparticolato per motori diesel (DPF), è raggruppato in un’unica unità compatta posizionata il più vicino possibile al motore. L’adsorbitore di NOx funge da catalizzatore per la partenza a freddo e riduce le emissioni di NOx quando le temperature non sono sufficienti per l’inserimento del catalizzatore SCR.

MOTORI Nuova Opel Corsa: ecco i motori diesel e benzina ancora più effi...