MINI, in arrivo una John Cooper Works elettrica

Arriva la nuova MINI super sportiva completamente elettrica, derivata dalla John Cooper Works GP3

MINI presenta la nuova John Cooper Works GP3 Electric, la prima compatta sportiva 100% elettrica. Un modello che inaugura il nuovo sotto segmento delle compatte BEV ad alte prestazioni del marchio britannico del gruppo BMW. Le grandi aziende automobilistiche stanno guardando con interesse al mercato delle elettriche sportive di segmento B e C, sulla scia del successo ottenuto in passato con le cosiddette “GTI”. MINI ha deciso di buttarsi anima e corpo sul progetto, con l’intento di battere sul tempo tutti i competitor.

L’arrivo della compatta sportiva MINI John Cooper Works GP3 Electric è stato ufficializzato da Bernd Koerber, capo del marchio inglese che ha da poco presentato la nuova versione di Countryman, il modello più versatile della gamma: “Con MINI Electric abbiamo dimostrato come si possano combinare alla perfezione il piacere di guida e la mobilità elettrica. Adesso è arrivato il momento di tradurre la passione per le prestazioni del marchio John Cooper sul campo della mobilità elettrica a zero emissioni. Per questo stiamo lavorando al fine di sviluppare concetti per i modelli John Cooper Works con trazione elettrica”.

A rendere più semplice la strada intrapresa dall’Azienda del Gruppo BMW è la recente MINI Full Electric: il modello è stato sviluppato su una piattaforma molto vicina a quella dei modelli con motore a benzina e quindi strettamente imparentata con la John Cooper Works GP3, la MINI stradale più potente di sempre da cui deriverà la nuova compatta BEV ad alte prestazioni.

 MINI John Cooper Works GP3 Electric

Al momento circolano diverse indiscrezioni riguardo le caratteristiche di questo modello inedito. La nuova MINI John Cooper Works GP3 Electric dovrebbe erogare una potenza di 300 cavalli, perfetta per il mondo delle corse: non a caso si sta valutando anche l’ipotesi di dare vita a un nuovo campionato monomarca che vedrebbe protagonista la sportiva elettrica di MINI.

L’arrivo sul mercato della nuova MINI John Cooper Works GP3 Electric, che andrà ad ampliare la gamma a zero emissioni in cui spicca la MINI Full Electric, è previsto per la fine del prossimo anno. Nel frattempo il brand inglese, pur avendo intrapreso la strada della mobilità a emissioni zero, porterà avanti la produzione delle MINI sportive tradizionali con motore termico, per continuare a soddisfare i desideri e le esigenze degli appassionati dei modelli ad altre prestazioni in tutto il mondo.

MINI John Cooper Works GP3 Electric

Fonte: Ufficio Stampa Mini

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

MOTORI MINI, in arrivo una John Cooper Works elettrica