In arrivo la nuova hypercar con una potenza incredibile

Si tratta dell’hypercar americana di cui si parla da molto, finalmente è pronta ad approdare sul mercato

Da tempo aspettiamo la grandiosa hypercar dalla potenza eccezionale, si tratta della SSC Tuatara, l’americana che non si serve di tutte le nuove tecnologie di ultima generazione e che al posto dei nuovi motori elettrici mantiene un tradizionale propulsore.

L’auto infatti monta un motore molto potente V8 biturbo in grado di sprigionare più di 1750 cavalli. Se non ricordi nulla di questo bolide è perché ormai sono passati tantissimi anni dalla sua prima presentazione al mondo. L’hypercar eccezionale SSC Tuatara è stata presentata infatti nel lontano 2011, ormai 11 anni fai. La Casa costruttrice Shelby Super Cars poi per molto tempo non ha più fornito alcune informazione.

In ogni caso, se non ricordate di quale marchio stiamo parlando, si tratta di SSC, lo stesso produttore che costruì la Ultimate Aero, la supercar molto potente che era riuscita a rubare anche il record di velocità (per un breve periodo) alla Bugatti, l’auto che tutti conosciamo e che appunto è caratterizzata per le sue performance altissime. Proprio grazie a questo primato la Casa aveva deciso di presentare una nuova hypercar, proprio la Tuatara. Oggi, nonostante siano passati nove anni dal momento in cui furono mostrati i primi disegni progettuali della supercar, l’auto pare rimanere molto fedele a quelle prime idee.

hypercar ssc tuatara

Ed eccoci qui finalmente dopo questa lunghissima attesa, la Casa è pronta per consegnare il primo esemplare della nuova hypercar SSC Tuatara il 7 febbraio in occasione del grande evento Philadelphia Auto Show. Per il brand sicuramente sarà un momento davvero da ricordare, un evento epico, finalmente dopo così tanti anni di attesa vedremo la grandiosa supercar, sperando che il cliente desideri ancora la vettura e soprattutto che resti soddisfatto della potenza e delle performance. Penso che i 1750 cavalli di potenza che è in grado di sprigionare lo sfavillante 5.9 V8 biturbo li desidereremmo un po’ tutti, no?

Sicuramente non è semplice sapere gestire una simile potenza, quindi si spera che l’auto comunque resti maneggevole per il fortunato guidatore. Lo scatto di velocità da 0 a 100 km/h, secondo quanto dichiarato dalla Casa, dovrebbe essere coperto in meno di tre secondi. La cosa che più ci stupisce e ci fa gola però è la velocità massima raggiungibile dalla nuova SSC Tuatara, che arriverà a superare i 482 km/h, chissà mai che dopo tutti questi anni si possa riaprire una sfida tra Bugatti e SSC.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

MOTORI In arrivo la nuova hypercar con una potenza incredibile