Nuova Honda Civic Type R da 329 CV: il prezzo

La Casa celebra i 25 anni di straordinarie prestazioni della più estrema berlina sportiva con la nuova versione della sua Civic Type R per il 2023, un bolide senza pari

Foto di Laura Raso

Laura Raso

Automotive specialist

Cresciuta nel paese della Moto Guzzi, coltiva la passione per i motori e trasforma l’amore per la scrittura in lavoro, diventando Web Content Editor esperta settore automotive.

Honda ha svelato la nuova nuova Civic Type R in occasione del suo 25° anniversario e del 50° anniversario di Civic. Una vettura progettata per offrire la più esaltante Civic Type R di sempre, sulla base di una tradizione che dura da così tanto tempo e che il brand stesso ha costruito per le auto ad alte prestazioni, ispirate allo spirito racing della Casa di Tokyo.

La Civic di undicesima generazione è stata concepita sull’approccio umano centrico in termini di dinamica, design e praticità; gli ingegneri della Casa sono partiti proprio da questi concetti per perfezionare ogni aspetto e dare vita alla nuova Civic Type R. I miglioramenti al design prevedono una presa d’aria funzionale sul cofano e un nuovo diffusore posteriore, che offrono vantaggi aerodinamici molto importanti, oltre a sottolineare la linea sportiva dell’auto.

La nuova Type R è anche più bassa e più larga della Civic standard, con un design dello spoiler posteriore inedito, che evidenzia la linea slanciata del tetto e contribuisce a migliorare le prestazioni aerodinamiche del modello e il suo aspetto grintoso.

Type R vanta suggestivi interni rossi, sedili sportivi leggeri e comandi a misura di pilota, che contraddistinguono tutte le Honda ad alte prestazioni. Come tutte le Civic Type R, quest’ultima generazione vanta l’iconico logo “H” rosso ispirato allo spirito racing della Casa. Honda continua a spingersi oltre i limiti delle prestazioni negli sport motoristici, con la Type R di ultima generazione ha stabilito un nuovo record sul giro per un’auto a trazione anteriore sul circuito di Suzuka, in Giappone. Ma vediamo tutti i dettagli.

La nuova Honda Civic Type R
Fonte: Ufficio Stampa Honda
Honda presenta la nuova berlina sportiva estrema Type R

Il design aerodinamico della nuova Type R

Tutti gli aspetti della nuova Honda Civic Type R sono stati riprogettati per aumentare il piacere di guida, l’auto è stata creata seguendo il concept di creare la “Ultimate Sports 2.0”, anche attraverso il miglioramento delle prestazioni aerodinamiche. Sulla base delle linee eleganti e slanciate della nuova Honda Civic e:HEV, la Type R presenta un assetto più aggressivo e una maggiore personalità su strada.

Gli ingegneri si sono concentrati sull’utilizzo della fluidodinamica computazionale (CFD) per ridurre la resistenza dell’aria intorno all’auto stessa. Quello che ne risulta è un buon miglioramento del coefficiente di resistenza aerodinamica rispetto alla Civic Type R precedente, un flusso d’aria più controllato e una riduzione delle variazioni di pressione sopra e intorno al veicolo.

Linee semplici e moderne per il paraurti anteriore, che sottolinea il design e la forma base di Civic e:HEV. La calandra inferiore è stata allungata e allargata per aumentare il flusso di aria verso il nuovo intercooler ad alta capacità e i freni anteriori. Dando uno sguardo al posteriore, vediamo un nuovo design del diffusore che, insieme al nuovo spoiler, aumenta ulteriormente la deportanza e contribuisce a eliminare la resistenza dell’aria. Lo spoiler posteriore è allargato e ribassato rispetto al modello precedente, per dare ancora più risalto alla nuova linea slanciata del tetto. Anche il design dei cerchi in lega leggera da 19″ è ottimizzato per massimizzare le prestazioni degli pneumatici Michelin 265/30R19.

L’abitacolo del bolide Honda Civic Type R di nuova generazione

Gli interni sanno rendere la guida ancora più esaltante, fin dal primo momento in cui il pilota sale a bordo. Nonostante la sua attitudine per la pista, la Type R mantiene gli elevati livelli di comfort e praticità che contraddistinguono la Civic standard. La seduta di 8 mm più bassa rispetto a prima massimizza le sensazioni sportive al volante. I leggeri sedili anteriori sono di nuova concezione e garantiscono al conducente una posizione sicura del bacino che sostiene la postura, garantendo comfort e maneggevolezza sia in pista che su strada.

Gli interni della nuova Type R
Fonte: Ufficio Stampa Honda
Svelati gli interni della nuova Type R

La visibilità del pilota è migliorata rispetto alla precedente generazione, nonostante la posizione di guida più bassa. Il fascino della guida è esaltato dall’iconica finitura interna rossa caratteristica di molti modelli sportivi Honda nel passato. I sedili anteriori sono rifiniti con un nuovo e più intenso rivestimento scamosciato ad alta aderenza, quelli posteriori sono realizzati con lo stesso materiale, ma con una finitura nera a contrasto con cuciture rosse. Il rivestimento della moquette interna porta un evocativo colore rosso, per ricordare le emozioni dei modelli Type R di sempre.

Come per tutte le altre generazioni, anche questo nuovo modello vanta una targa di serie unica, che troviamo sul cruscotto anziché sulla console centrale, per sottolineare l’esclusività dell’esperienza Type R. L’abitacolo è impreziosito da finiture di qualità superiore, come la console in alluminio e le bocchette di ventilazione con finitura in metallo. Il display completamente digitale del modello standard è stato migliorato per Type R, senza però rinunciare al doppio quadrante semplice e pulito nelle modalità di guida Comfort e Sport.

Il motore potente

La nuova Honda Civic Type R monta un motore Turbo VTEC da 2.0 L a quattro cilindri, rinnovato anche grazie a una serie di tecnologie derivate dal motorsport, che migliorano la potenza in uscita, la coppia e la reattività. Il team di sviluppo ha riprogettato il turbocompressore per migliorarne l’efficienza.

Gli aggiornamenti del motore offrono performance più elevate a giri più alti e consumi di carburante minori a giri più bassi, oltre al migliore rapporto peso/potenza della sua categoria. Il motore eroga una potenza pari a 329 CV a 6.500 giri/min e una coppia di 420 Nm a soli 2.500 giri/min. La nuova Civic Type R scatta da 0 a 100 km/h in soli 5,4 secondi e raggiunge una velocità massima di 275 km/h.

Honda Civic Type R: nuova generazione
Fonte: Ufficio Stampa Honda
25 anni di Type R: il nuovo modello per il 2023

Le dotazioni di sicurezza

La nuova creatura estrema di Honda vanta anche dei nuovi componenti strutturali sviluppati per il modello standard allo scopo di migliorare la protezione anteriore, posteriore e laterale in caso di collisione, in questo modo aumenta la sicurezza passiva. La nuova Civic Type R è dotata di 10 airbag, inclusi i nuovi airbag anteriori alle ginocchia, per diminuire la gravità degli infortuni durante un impatto, e gli airbag laterali per proteggere i passeggeri sui sedili posteriori.

La nuova Civic Type R gode dell’avanzata gamma di dispositivi di sicurezza leader della categoria, tra cui i più recenti miglioramenti di Honda SENSING, introdotti nella Civic standard. Le nuove caratteristiche di sicurezza segnano il passo successivo verso la coraggiosa sfida di Honda, che vuole portare a zero, entro il 2050, gli incidenti stradali fatali che coinvolgono i suoi prodotti.

I prezzi del bolide Honda

La nuova Honda Civic Type R arriverà sul mercato nel 2023, il prezzo di listino previsto è di 54.300 euro.

Il bolide Civic Type R di Honda
Fonte: Ufficio Stampa Honda
La nuova generazione del bolide Honda Civic Type R: nelle concessionarie nel 2023