Nuova Giulia GTA: supercar Alfa Romeo da 530 CV

Alfa Romeo presenta alla stampa internazionale la nuova Giulia GTA presso il Centro Sperimentale di Balocco

Svelata alla stampa internazionale l’Alfa Romeo Giulia GTA, anche nella configurazione ‘estrema’ GTAm, che fa rinascere una delle leggende dell’automobilismo e una pietra miliare della storia del marchio: la Giulia GTA del 1965.

Un vero e proprio ritorno alle radici del brand, la Casa ha dato vita a un modello che rappresenta la massima espressione della capacità unica di Alfa Romeo di unire stile e sportività. Il suo debutto ufficiale non poteva che avvenire presso le ex Officine Autodelta, nel Centro Sperimentale di Balocco (Vercelli), dove negli anni Sessanta nasceva la Giulia Sprint GTA, una delle vetture più vincenti della storia di Alfa Romeo.

La nuova Giulia GTA è un’auto eccezionale, immediatamente riconoscibile grazie a una caratterizzazione esclusiva estetica e funzionale, vettura ad alte prestazioni derivata da un modello di serie, la strepitosa Giulia Quadrifoglio. Grazie all’adozione di materiali ultraleggeri, Giulia GTA beneficia di una riduzione di peso fino a 100 kg rispetto a Giulia Quadrifoglio ed è equipaggiata con una versione potenziata del motore Alfa Romeo 2.9 V6 Bi-Turbo da 540 CV con potenza specifica di 187 CV/l, valore best in class. Con il sistema Launch Mode, lo scatto da 0 a 100 km/h avviene in soli 3,6 secondi.

Gli ingegneri Alfa Romeo hanno lavorato per migliorare l’aerodinamica e l’handling, ma soprattutto per ridurre il peso. È stato fatto un massiccio uso di componenti in fibra di carbonio e materiali compositi. L’aerodinamica è stata appositamente studiata per aumentare la downforce. Sono stati sviluppati anche il sistema di scarico centrale Akrapovič in titanio, integrato nel diffusore posteriore in fibra di carbonio, e i cerchi da 20’’ con monodado, per la prima volta su una berlina, abbinati a pneumatici Michelin modello Pilot Sport Cup 2 Connect appositamente selezionati.

Le nuove GTA e GTAm beneficiano di un nuovo estrattore specifico capace di aumentare l’effetto suolo della vettura e di garantire una tenuta di strada eccellente ad alte velocità. Grazie al settaggio specifico di sospensioni e sterzo, si ottiene una maggiore velocità di inserimento e percorrenza in curva e un miglioramento della stabilità.

Il motore Alfa Romeo 2.9 V6 Bi-Turbo realizzato interamente in alluminio e capace di sprigionare ben 510 CV su Giulia Quadrifoglio, su Giulia GTA raggiunge una potenza di 540 CV grazie al minuzioso lavoro di sviluppo e calibrazione della Casa. Il Biscione ha realizzato un’ampia gamma di personalizzazioni mirate a rendere unica l’esperienza di acquisto di questa supercar, in Italia il valore per Giulia GTA e GTAm parte rispettivamente da 175.000 euro e 180.000 euro.

Alfa Romeo Giulia GTA, svelata alla stampa

Svelate alla stampa internazionale Alfa Romeo Giulia GTA e GTAm

Alfa Romeo Giulia GTA vanta un design unico al mondo, che nasce dalla combinazione tra forma e funzione. Nella realizzazione dell’auto la Casa, tramite interventi specifici sia sugli esterni che gli interni, ha mirato ad amplificare l’indole aggressiva della versione Quadrifoglio da cui deriva.

All’esterno presenta un frontale deciso che esprime tutta la sua potenza, nuove prese d’aria maggiorate e elementi tecnici in carbonio. Anche l’iconico “Trilobo” viene reso estremo senza però dimenticare il suo DNA. Nella parte inferiore è stato ridisegnato lo splitter attivo che trovava posto anche sulla Giulia Quadrifoglio. Nel posteriore, l’ampio spoiler è protagonista.

Per quanto riguarda invece gli interni, l’ambiente prende ispirazione dal mondo delle competizioni. Spiccano i rivestimenti in Alcantara sulla plancia, sui pannelli porta, sull’imperiale, sui montanti laterali e sul rivestimento centrale dei sedili. Ancora più esteso l’utilizzo di Alcantara sulla versione GTAm, dove l’eliminazione dei sedili posteriori lascia spazio ad una “vasca” interamente rivestita, in cui si possono riporre caschi ed estintore. I nuovi inserti in carbonio opaco esprimono ricercatezza tecnica ed estetica. Alfa Romeo si è avvalsa delle capacità e della collaborazione di prestigiosi partner come Michelin, Bosch e Alcantara.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

MOTORI Nuova Giulia GTA: supercar Alfa Romeo da 530 CV