La nuova generazione di Nissan Qashqai sta arrivando

È in arrivo la terza generazione del veicolo che ha rivoluzionato il mercato auto europeo

Nissan Qashqai, pioniere e benchmark in Europa del segmento dei crossover compatti dal 2007: è in arrivo la terza generazione di uno dei veicoli di maggiore successo degli ultimi anni. I prototipi del nuovo modello stanno completando i test di guida e i clienti potranno vedere la vettura in concessionaria nel 2021.

Costruito sulla piattaforma CMF-C dell’Alleanza, sarà un inedito connubio di alta ingegneria, innovazione e tecnologie d’avanguardia. L’attuale Qashqai, commercializzato in Europa nel 2014 e rilanciato più volte grazie al grandioso successo, ha venduto oltre un milione di unità.

Gianluca de Ficchy, Chairman, Nissan Africa, Middle East, India, Europa, Oceania (AMIEO) Region, ha dichiarato: “Il nuovo Qashqai cambierà l’idea di ciò che i clienti possono aspettarsi da un’auto per famiglie. Comfort, raffinatezza e tecnologie innovative saranno tipiche di una berlina di lusso e offriranno un’esperienza a bordo gratificante per guidatore e passeggeri. Con la tecnologia e-POWER di Nissan, i clienti potranno godersi il fascino della propulsione elettrica, con grande disponibilità di autonomia”.

Il nuovo Qashqai è caratterizzato da design elegante, ricca dotazione tecnologica e motori efficienti, uniti all’alta qualità costruttiva e a un’esperienza di guida mutuata da segmenti superiori, per fissare nuovi standard nel segmento dei crossover. Si tratta del primo modello in Europa a usare la piattaforma CMF-C, che rappresenta l’avanguardia in termini di strutture e architetture tecnologiche nel settore automotive.

È stato fondamentale mantenere le proporzioni dell’attuale Qashqai, che ne hanno decretato il successo, permettendo al veicolo di destreggiarsi nei contesti urbani e garantire al tempo stesso un’eccellente abitabilità interna. Per la realizzazione della scocca è stato utilizzato un materiale più leggero. La struttura base della piattaforma CMF-C è stata aggiornata per ottenere una forma più omogenea.

New Nissan Qashqai

Fonte: Ufficio Stampa Nissan

David Moss, Region Senior Vice President Research and Development AMIEO, ha commentato: “Il nostro team di ingegneri ha esaminato un campione di berline di segmento C e alcuni diretti concorrenti e, dopo migliaia di chilometri di test sulle strade e le piste di tutta Europa, ha trovato il punto di equilibrio tra manovrabilità e comfort di marcia, dove il piacere di guida è al cuore dell’esperienza”.

Il nuovo Qashqai offre ai propri clientiuna gamma completamente elettrificata (come era stato anticipato), in linea con la più ampia strategia di Nissan. Due le opzioni disponibili: un benzina da 1,3 litri con tecnologia mild hybrid e l’innovativo ed esclusivo sistema e-POWER, caratterizzato da accelerazione istantanea e brillante tipica degli EV, ma senza limiti di autonomia. L’intero processo di sviluppo del nuovo Qashqai ha puntato al miglioramento dell’efficienza.

Il motore è stato rivisto per includere il sistema mild hybrid da 12 V, che integra una batteria addizionale al litio installata sotto il pianale e un generatore a cinghia per il recupero dell’energia in frenata e durante il rallentamento. Il nuovo Qashqai (presentato di recente in una versione esclusiva solo per l’Italia) rappresenterà il meglio dello spirito innovativo di Nissan e sarà la prima vettura in Europa equipaggiata con il sistema e-POWER, un’esclusiva tecnologia del brand, che si compone di motore elettrico, batteria a elevata potenza, motore a benzina, generatore e inverter.

Questa architettura rappresenta la transizione ideale verso la mobilità elettrica, soprattutto per chi percorre molti chilometri e troverà un perfetto equilibrio tra piacere di guida, economia dei consumi, efficienza e rispetto per l’ambiente.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

MOTORI La nuova generazione di Nissan Qashqai sta arrivando