Una nuova ed esclusiva Ferrari one-off

Progettata sulla base delle richieste esclusive di un cliente, una nuova Ferrari speciale: la SP48 Unica, la due posti con V8 biturbo

Ferrari ha presentato la sua nuova one-off, un’auto speciale realizzata seguendo le richieste specifiche di un cliente. Il suo nome è SP48 Unica, ed è l’ultima nata della serie one-off uscita da Maranello. Un modello che entra a far parte del gruppo più esclusivo dell’intera produzione della Casa, quella di quelle vetture uniche, che vengono realizzate su misura, seguendo le richieste di un cliente e disegnate a partire dai suoi requisiti.

Ferrari SP48 Unica: com’è fatta

La SP48 Unica, disegnata presso il Centro Stile Ferrari sotto la direzione del Chief Design Officer Flavio Manzoni, è una berlinetta sportiva a due posti. La base di partenza è la piattaforma della F8 Tributo (la supercar con prestazioni da urlo). Le sue linee tese e l’attitudine aggressiva la rendono inconfondibile, grazie anche al frontale affilato e proiettato in avanti. Un effetto speciale, raggiunto anche grazie alla riprogettazione dei proiettori anteriori e al riposizionamento della presa d’aria dei freni.

Per la realizzazione speciale di questa vettura unica Ferrari ha usato tecniche di modellazione parametrico-procedurali e di prototipazione 3D (additive manufacturing) che hanno permesso a ingegneri e designer di ripensare completamente la forma della calandra e delle prese d’aria del motore. La sensazione di continuità dei modellati e la pienezza delle superfici si deve anche a questo avanzato processo produttivo, che ha permesso di creare perfette griglie 3D ricavate dal volume in pieno.

Le soluzioni grafiche istruiscono il design complessivo della SP48 Unica: molto evidente la transizione dal nero alla tinta carrozzeria che coinvolge cristalli, tetto e cofano motore. L’effetto a visiera dell’anteriore è accentuato dalla riduzione dell’area dei cristalli laterali e dall’eliminazione del lunotto posteriore. La nuova Ferrari SP48 Unica svela un raffinato gioco di simmetrie e continuità, suggerito dalle linee che ne compongono il disegno.

La personalizzazione degli interni

L’abitacolo riprende l’identità tecnica della F8 Tributo, è stato eliminato il lunotto e realizzato un intenso lavoro di ricerca della combinazione di colori e rivestimenti che meglio si adattasse al carattere sportivo, filante e aggressivo della SP48 Unica. Ne è un esempio l’utilizzo dell’Alcantara nero con traforatura laser realizzata ad hoc, usata per i sedili e gran parte dell’abitacolo, sotto la quale si intravede il tessuto cangiante dal rosso all’arancione (come la carrozzeria). Il suo motivo riprende quello degli esagoni che sfumano dalle calandre e dalla livrea procedurale sul tetto, dando all’auto un piacevole effetto di continuità tra interni ed esterni.

La one-off Ferrari SP48 Unica

Ferrai SP48 Unica, la nuova one-off speciale creata su misura per il cliente

Chi entra e siede nella nuova one-off Ferrari SP48 Unica, rimane immediatamente attratto anche dai copribrancardi lucidati con lo stesso motivo esagonale impresso al laser. Gli interni sono sapientemente impreziositi, in maniera molto elegante e unica, dalla fibra di carbonio opaca che dona un tocco molto tecnico all’abitacolo, completato da finiture in Grigio Canna di Fucile.

La one-off Ferrari SP48 Unica è stata progettata per un affezionato cliente della Casa del Cavallino Rampante che è stato coinvolto in ogni fase della sua creazione, un progetto speciale realizzato su misura. Una vettura che rappresenta quindi un’audace reinterpretazione di una berlinetta sportiva, in grado di esaltarne l’anima corsaiola e la vocazione alla velocità. La one-off centra un grande obiettivo: trasformare un modello esistente in modo originale ed efficace, ispirandosi e al contempo rendendo omaggio ai valori fondamentali del brand, ovvero innovazione e passione.