Nuova Bentley Continental Gt3-r: lusso, prestazioni ed esclusività

La Bentley presenta la nuova Gt3-3, meno pesante e più veloce: accelerazione da 0 a 100 km/h in 3"8

Lusso, esclusività e alte prestazioni: nasce all’insegna di queste tre caratteristiche la Continental Gt3-r, la nuova granturismo della Bentley "figlia" della Continental GT3 recente vincitrice della seconda prova del campionato FIA Blancpain Endurance Series a Silverstone.
 
Limitata a soli 300 esemplari, costruiti a mano nello stabilimento di Crewe e ultimati dalla divisione Motorsport di Bentley, la quattroruote ha il suo punto di forza in una nuova versione del V8 biturbo da 4 litri con elevate capacità. 
 
Il propulsore della la Continental sviluppa 580 cavalli di potenza, 700 Nm di coppia ed è in grado di passare da 0 a 100 km/h in appena 3.8" – l’accelerazione più rapida di sempre tra le Bentley – per una velocità massima di 273 km/h mentre il consumo sul misto fornito dalla casa è di 12.7 litri per 10’0 chilometri. Per controllare tale potenza, si utilizzano dischi in carboceramica, anteriori da 450 mm e posteriori da 356mm con capacità di assorbimento fino a 10 megajoule di energia.
 
Prestazioni di questo livello sono rese possibili anche ad un cambio automatico con otto rapporti più ravvicinati rispetto agil standard e, per la prima volta su una Bentley, un nuovo ripartitore di coppia su ciascuno dei due assali. Senza contare un peso diminuito di cento chili rispetto alla GT V8 S. 
 
Grande cura, ovviamente, anche a livello estetico. Esternamente lo stile richiama quella classico delle Bentley, caratterizzato però dalla calandra nera che contrasta con il bianco "Glacier White" che rivestirà tutte le 300 vetture, dai fanali frontali "sdoppiati" dalle linee nere laterali che esaltano il dinamismo dell’auto e dagli splitter e spoiler a profilo fisso.
 
All’interno a due posti l’attenzione ai dettagli è esemplificata dall’utilizzo di sedili sportivi con strati di schiuma di nuova concezione per massimizzare il comfort. Le finiture sono in pelle Beluga nera con trapuntatura a rombi di Alcantara®. La console dei comandi e i pannelli del cruscotto sono realizzati a mano con fibra di carbonio
 
Con ogni probabilità, il prezzo rispecchierà lo standard dell’auto: al momento non è ancora stato reso noto ma le versioni già in commercio della Continental GT costano tra i 167mila e i 210mila euro.Ovviamente, inutile sperare in qualcosa di meno, anzi…
 
MOTORI Nuova Bentley Continental Gt3-r: lusso, prestazioni ed esclusivit...