La nuova auto a tre ruote, a cielo aperto e con la carrozzeria “inclinabile”

Il nuovo progetto di Kawasaki è una vettura unica, dalle caratteristiche mai viste prima

L’auto che probabilmente verrà presentata da Kawasaki è davvero speciale, non possiamo dire altrimenti. Infatti pare che avrà un abitacolo a cielo aperto, la carrozzeria che può inclinarsi per assecondare le curve e addirittura tre ruote: simulerà moltissimo quindi una motocicletta.

La scoperta di questo nuovo progetto di Kawasaki è arrivata perché il team di Motorcycle.com è venuto a sapere che il brand ha depositato il brevetto presso l’European Patent Office. A quanto pare il veicolo sembra somigliare moltissimo alla Polaris Slingshot, anche se le differenze tra le due auto sono molto evidenti e importanti.

Innanzitutto non possiamo far altro che sottolineare la possibilità unica della nuova auto a tre ruote di Kawasaki di inclinarsi verso la direzione di sterzata. Nel brevetto è ben descritta, con le seguenti parole: “È possibile realizzare una piacevole sensazione di guida simile a quella di una motocicletta”. Il punto è proprio questo, il brand vuole annullare la forza centrifuga che tenta di spingere il conducente verso l’altro lato della strada.

Secondo quanto raccontato dai ragazzi di Motorcycle.com, nel brevetto si nota la presenza di tre ruote, due anteriori e una posteriore. Quelle davanti restano perpendicolari al suolo e ruotano normalmente, la seconda resta fissa e utilizza uno pneumatico da motocicletta. La carrozzeria riesce a piegarsi, cosa che sarebbe stata impossibile, nel caso in cui fosse stato installato un cerchio più largo.

L’architettura di questa nuova auto a tre ruote di Kawasaki, non c’è dubbio, è più unica che rara, chissà se il progetto andrà davvero avanti e se nel futuro potremo quindi vedere quest’auto rivoluzionaria sul mercato. L’asse di rollio è posizionato più in alto del centro di gravità del veicolo, così la carrozzeria è inclinata in avanti e gira verso la direzione che il veicolo prende. Si può così sopprimere l’influenza della forza attuata sul conducente mentre si sterza e il peso sul conducente in curva si riduce.

Parlando di tre ruote, ad oggi un’auto così non l’avevamo ancora vista, alcuni giorni fa abbiamo parlato però della commercializzazione dello scooter a tre ruote di Yamaha, per i veicoli di questo tipo è appena uscita la nuova normativa che detta le regole per viaggiare in autostrada. Per quanto riguarda l’auto a tre ruote e a cielo aperto di Kawasaki, non ci resta che attendere cosa succederà nei prossimi mesi.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

MOTORI La nuova auto a tre ruote, a cielo aperto e con la carrozzeria “...