Novità per Lancia, la Ypsilon diventa mild hybrid

La piccola city car iconica della Casa svela una nuova motorizzazione green

Conosciamo tutti Lancia Ypsilon, una delle auto più famose del brand, che ha fatto la storia e che ha raggiunto altissimi volumi di vendita. Oggi la vettura, dopo un passato recente non proprio facilissimo, come ha dichiarato la Casa, si appresta a svelare una nuova motorizzazione ibrida.

Lancia infatti ha annunciato, attraverso il proprio sito commerciale, alcuni dettagli che descrivono la nuova Lancia Ypsilon EcoChic Hybrid, la versione elettrificata del modello compatto della Casa di Torino. L’auto verrà lanciata sul mercato con una promozione speciale, che è valida sino alla fine di questo mese di marzo 2020, i prezzi partiranno da 10.350 euro per l’allestimento Silver e da 10.900 euro per la versione Gold.

Per quanto riguarda invece il listino ufficiale, l’auto partirà poi (rispettivamente nelle due varianti) da 11.850 euro e da 12.400 euro; tra l’altro la Casa prevede anche una forma di finanziamento particolare e specifico per la nuova Lancia Ypsilon EcoChic Hybrid, denominata Be-Hybrid.

lancia ypsilon ecochic hybrid

Fonte: LANCIA

In base alle informazioni che ad oggi la Casa ha condiviso con il pubblico attraverso la propria rete di comunicazione, il consumo della nuova Lancia Ypsilon ibrida sarà fino al 24% minore rispetto alla versione alimentata a benzina, nel ciclo NEDC ricalcolato. I valori dichiarati sono di 4,0 – 4,1 l/100 km e di 90-92 g/km per la CO2 emessa. Il motore che vedremo nel cofano della nuova piccola city car Lancia è lo stesso Firefly 1.0 in grado di erogare la potenza di 70 CV appena lanciato anche sulle cugine torinesi, la Fiat 500 e la Fiat Panda, altre due icone conosciute in tutto il mondo. Sprigiona 70 CV e 92 Nm di coppia e permette alla vettura di raggiungere una velocità massima di 163 km/h, impiegando inoltre 14,2 secondi per scattare da 0 a 100 km/h.

Un’altra cosa molto importante da dire sulla nuova Lancia Ypsilon EcoChic Hybrid è che si tratta dell’unica macchina oggi che beneficia di omologazione Euro 6D-Final, rispetto alla Euro 6D-Temp delle altre EcoChic 1.2 a metano e gpl. L’omologazione ibrida è indispensabile per evitare i blocchi della circolazione e godere dell’accesso alla ZTL ove consentito. La nuova tecnologia Mild Hybrid da 12V consente di risparmiare energia ed evitarne la dispersione, ricaricando la batteria ausiliaria durante le fasi di decelerazione e frenata.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

MOTORI Novità per Lancia, la Ypsilon diventa mild hybrid