Novità elettriche Honda al prossimo Salone di Tokio

Al Salone di Tokyo, dal 25 ottobre al 5 novembre Honda presenterà un’ampia gamma di concept e vetture di serie a due e quattro ruote

Le novità Honda sotto i riflettori a Tokyo sono la Urban EV Concept – accolta con straordinario entusiasmo al Salone di Francoforte a settembre – e una serie di due ruote Super Cub esibite per celebrare il 60° anniversario e la 100 milionesima unità prodotta dalla nascita del modello originale. I visitatori del Salone potranno inoltre ammirare la concept car per la mobilità personale Honda NeuV e la versione di serie del nuovo CR-V, entrambi al debutto in Giappone.

Sports EV Concept

A catturare lo sguardo con una linea mozzafiato, un look aggressivo e linee morbide della carrozzeria, la Sports EV Concept sarà esposta in anteprima mondiale a Tokyo. Il team di sviluppo ha progettato questa auto elettrica sportiva per offrire una sensazione di guida piacevole ed emozionante, frutto dell’efficace connubio tra il propulsore EV e la tecnologia IA nel design compatto di una utilitaria.

Urban EV Concept

Dopo il grande successo riscosso in occasione dell’anteprima mondiale al Salone di Francoforte a settembre, la Urban EV Concept farà il suo debutto in Giappone. Sviluppata su una piattaforma per veicoli elettrici di nuova concezione, il design semplice e le proporzioni compatte sono ideali per l’odierno traffico cittadino. Una griglia anteriore interattiva mostra il livello di carica della batteria, consigli di guida e saluti in molte lingue diverse mentre l’avvolgente display interno offre al conducente un ambiente comunicativo progettato per ispirare la massima connettività. La versione di serie verrà introdotta sul mercato nel 2019.

NeuV

NeuV, annunciata per la prima volta lo scorso gennaio al CES 2017 di Las Vegas, è un concept di mobilità elettrica per i pendolari. Equipaggiata con il motore a intelligenza artificiale della Casa – Honda Automated Network Assistant – offre una capacità di guida autonoma in grado di monitorare il livello di stanchezza del conducente sulla base dell’espressione del viso e del tono di voce rilevati; tutto ciò al fine di garantire una maggiore sicurezza durante la guida. NeuV acquisisce nel tempo dati sullo stile di vita e sulle preferenze del conducente al fine di poter suggerire nuovi percorsi e nuove azioni, dando vita a un rapporto naturale tra conducente e auto.

 

MOTORI Novità elettriche Honda al prossimo Salone di Tokio