Nissan Kaze Roadster, scolpita dal vento della creatività. Foto

Questo progetto è nato dalla visione di Carlos Palacios, studente dell'Istituto di design di Torino

Una ventata di freschezza e creatività: è quella portata da Carlos Palacios, studente dell’Istituto Europeo di design (Ied) di Torino. La cui mente ha partorito la Nissan Kaze Roadster, con la parola Kaze che in giapponese significa vento. Si tratta di un’inedita interpretazione di stile, condita con un motore posteriore-centrale V12 da 6,5 litri.
 
Una concept di roadster due posti, con una spiccata vocazione alla velocità in pista. È la reinterpretazione delle linee di design degli anni ’40, rese famose dall’auto di lusso Studebaker Avanti disegnata da Raymond Loewy. Le parole d’ordine erano ottimismo, modernità, velocità e progresso: l’aerodinamica delle vetture doveva esprimere quei concetti.
 
Con un tocco rétro, dal momento che a quell’epoca i prototipi di quel genere non avevano il tetto rigido. Una vettura scoperta, immaginata da un ragazzo, ma con estrema maturità creativa: una barchetta con marchio Nissan che cattura l’occhio.
 
Grazie anche a quel muso tondeggiante e al contempo cattivello, e allo spoiler molto ampio che scompare nella parte posteriore. Infatti, secondo lo studente Carlos Palacios (che già s’era esibito con la strabiliante Alfa Romeo Gloria Concept, apparsa al Salone di Ginevra 2013), la Nissan Kaze Roadster è il “movimento razionale degli anni ’40 combinato con lo spirito, la tecnologia e la passione per la Formula Uno".
 
Di qui, una roadster elegante con design aerodinamico, linee di settant’anni fa reinterpretate in chiave moderna, parabrezza panoramico, abitacolo minimalista. Niente male anche doppio scarico montato al centro del fascione posteriore, senza dimenticare i numerosi componenti in fibra di carbonio. Missione compiuta: il profumo della creatività risulta piacevolissimo. 
 
(a cura di OmniAuto.it)
 

 

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

MOTORI Nissan Kaze Roadster, scolpita dal vento della creatività. Foto