Multe scontate del 30%: per chi sbaglia raddoppio della sanzione

La regola delle multe scontate è legge. Solo vantaggi? No: se fai male i calcoli, rischi di pagare il doppio!

Nuove multe scontate del 30%: occhio, perché anziché il taglio può arrivarti una mazzata. Arriviamoci per gradi, vedendo di che si tratta. Siamo infatti a un millimetro dalle multe scontate: appena la norma sarà in Gazzetta ufficiale, diverrà operativa. Questione di ore, ma cosa cambia?

Semplice: se paghi la multa entro 5 giorni, hai diritto allo sconto del 30%. Il conteggio dei giorni parte da quando il poliziotto ti dà il verbale in mano; o da quando ti arriva la contravvenzione a casa. E non ne hai diritto se la multa include la sospensione della patente o la confisca dell’auto. Tutto fila liscio come l’olio, allora? Solo vantaggi per l’automobilista? Calma.

In realtà, dietro questa regola si nasconde un involontario trabocchetto. Il legislatore non l’ha fatto apposta, ma tant’è, il rischio esiste.

Se calcolate male il 30% di sconto, allora vi arriverà a casa un’altra notifica che vi imporrà di pagare il doppio della sanzione originaria.

E perché mai dovreste calcolare male la riduzione del 30%? Perché a volte fra divisioni, sottrazioni e varie operazioni ci si può confondere.

Il guaio è che nel verbale ci sarà scritto: se paghi entro 5 giorni, hai diritto allo sconto del 30%. Verrà indicata la somma intera da versare, ma non quella scontata del 30%. Toccherà a voi fare di conto. E se sbagliate anche di un centesimo, zac, ecco il raddoppio.

Un bel paradosso. D’altronde la legge, anche se dura, sempre la legge. E non si può certo negare di pagare il doppio: l’errore è nostro; abbiamo fatto male i calcoli, e ora paghiamo.

Una dritta. Non arrotondate le cifre. Andate dritti al 30% dell’importo originario (spese di notifica escluse), e togliete il 30%. Dopodiché, pagate il 70% senza arrotondare.

Inoltre, non prendete neppure in considerazione il foglietto di preavviso che vi viene lasciato sul parabrezza: ha valore zero per quanto riguarda lo sconto. Se ne ha diritto quando arriva la notifica a casa. Come vedete, è tutto molto farraginoso e opaco.

(a cura di OmniAuto.it)

Fonte: Ufficio Stampa

MOTORI Multe scontate del 30%: per chi sbaglia raddoppio della sanzione