Una gamma di motori efficienti e performanti per DS 3 Crossback

Il crossover "cittadino" del marchio francese coniuga efficienza e prestazioni grazie a cinque diverse motorizzazioni

Lanciato nel marzo 2019, il DS 3 Crossback è il B-SUV del marchio francese nato con lo scopo di rosicchiare quote di mercato in uno dei segmenti più dinamici degli ultimi anni. E, per riuscirci, il marchio premium del gruppo PSA ha puntato su un connubio fatto di linee aggressive e sportive e motorizzazioni di ultima generazione.

Sotto il cofano del DS 3 Crossback, infatti, è possibile trovare propulsori diesel e benzina omologati rispettivamente con le direttive Euro 6.2 ed Euro 6.3, capaci di coniugare ottime prestazioni e consumi limitati. Qualunque sia la configurazione scelta gli automobilisti potranno contare su motori pluripremiati, la cui eccellenza è riconosciuta a livello internazionale.

Sul fronte della motorizzazione a benzina, ad esempio, il DS 3 Crossback è disponibile con motore tre cilindri Turbo PureTech da 1,2 litri vincitore, per il quarto anno consecutivo, del premio come miglior motore dell’anno. Il tre cilindri francese è disponibile in tre differenti versioni: da 100 cavalli, da 130 cavalli e da 155 cavalli, capaci di erogare una coppia rispettivamente di 205, 230 e 240 Nm a soli 1.750 giri motore. Un ventaglio di offerte decisamente ricco e versatile, capace di soddisfare anche i “desiderata” dell’automobilista più esigente.

DS 3 crossback

fonte: ufficio stampa DS

Se, invece, si va alla ricerca di una motorizzazione che assicurino maggiori economie di percorrenza, si potrà optare per il diesel Turbo BlueHDi da 1,5 litri. In questo caso, il marchio premium francese offre ai possibili acquirenti una doppia opzione: la versione con 100 cavalli di potenza e quella con 130 cavalli di potenza. Entrambe le scelte assicurano maggior coppia rispetto alla controparte a benzina: il motore da 100 cavalli eroga 250 Nm di coppia; con la versione da 130 cavalli si sale fino a 300 Nm di coppia a 1750 giri motore. Sul fronte dei consumi, poi, il BlueHDi dà il meglio di sé: nel ciclo combinato la casa francese dichiara 3,7 litri per ogni 100 chilometri percorsi, con emissioni di 97 grammi al chilometro.

Da non dimenticare, poi, che lo stesso crossover francese può essere acquistato anche in versione full electric. Si tratta del DS 3 Crossback E-TENSE, che monta un battery pack capace di garantire 320 chilometri di autonomia e una potenza di 136 cavalli (con coppia di 260 Nm). Anche in versione elettrica il SUV compatto del marchio del gruppo PSA assicura prestazioni degne di nota: la velocità massima dichiarata è di 150 chilometri orari, mentre lo “sprint” da 0 a 100 chilometri orari viene completato in 9,7 secondi.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

MOTORI Una gamma di motori efficienti e performanti per DS 3 Crossback