Mitsubishi Mi-Tech è l’auto a turbina ibrida plug-in

La Casa ha creato un’auto moderna elettrificata sulla base di una vecchia auto a turbina degli anni Cinquanta

Mitsubishi ha svelato al Salone di Tokyo 2019 una vettura PHEV, cioè con motorizzazione ibrida plug-in, davvero eccezionale. Una concept, il suo nome è Mi-Tech, che è stata creata prendendo come base un’idea molto datata, quella dell’affascinante auto a turbina degli Anni Cinquanta.

Da questo modello la Casa ha realizzato un veicolo ibrido in grado di sfruttare proprio l’energia prodotta dalla turbina multicarburante per ricaricare le batterie che alimentato i due motori, anche durante la marcia. Guardiamo l’aspetto esteriore della Mitsubishi Mi-Tech, esteticamente assomiglia molto ad un buggy, ma è stato ovviamente sviluppato in un concetto innovativo di design della Casa, Dynami Shield, che si basa sulla calandra satinata abbinata al colore rame, scelta che evidenzia la grande espressività.

Nella parte frontale vediamo fari a forma di T, si notano poi parafanghi rialzati e pneumatici di ampio diametro che portano il Mi-Tech a un livello di potenza e mobilità pari a un suv di quelli che vediamo circolare ogni giorno oggi sulle nostre strade. L’auto sembra un lingotto sagomato, il posteriore è esagonale e dà un senso di robustezza tipico dei veicoli a ruote alte.

Il quadro strumenti all’interno della vettura appena presentata a Tokyo è posizionato in orizzontale, a fianco del volante ci sono degli interruttori molto facili da raggiungere, le cui funzioni sono ben evidenziate per capirne l’utilizzo a primo sguardo. Sul parabrezza si possono vedere le informazioni più importanti, tra cui il tipo di superficie stradale e il comportamento della vettura.

MI_TECH_CONCEPT_mitsubishi

Il concept Mi-Tech Mitsubishi MMC, in tema di trasmissione, offre il suo S-AWC 4 Integrated Vehicle Dynamics Control System applicato al sistema Quad Motor 4WD con Active Yaw Control 5 a doppio motore anteriore e posteriore. Vediamo nuove pinze dei freni elettrificate che permettono anche un controllo preciso della trazione e della forza frenante.

Le esperienze di guida offerte dalla nuova concept sono eccezionali e nuove, come la rotazione a 180 gradi, con una contro-rotazione delle due ruote anteriori. Human Machine Interface è il sistema di sicurezza a bordo, basato su sensori ottici sul parabrezza a realtà aumentata. Sul parabrezza vengono proiettate informazioni come le condizioni della strada e del traffico o dell’auto stessa, che danno la possibilità al conducente di prendere decisioni precise al volante.  La concept car Mitsubishi Mi-Tech è un’ibrida alimentata da una turbina che presenta anche la moderna tecnologia di assistenza alla guida Mi-Pilot che offre al conducente supporto su qualsiasi tipo di strada.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

MOTORI Mitsubishi Mi-Tech è l’auto a turbina ibrida plug-in