Mini, arriva una serie limitata di soli 50 esemplari

Si tratta della John Cooper Works GT Edition, una nuova versione della Mini più veloce di sempre

La nuova Mini John Cooper Works GP è la Mini più veloce di sempre. In occasione del suo lancio il brand britannico ha deciso di presentare un’edizione limitata in sole 50 unità, esclusiva per il mercato italiano, la nuova Mini Countryman John Cooper Works GT Edition.

Al modello che conosciamo saranno aggiunti nuovi elementi estetici esclusivi GT Edition che doneranno alla vettura un look ancora più sportivo. La John Cooper Works, insieme alla Clubman John Cooper Works, è la vettura in serie più potente del marchio. L’auto monta un nuovo motore 4 cilindri turbo capace di erogare 306 cavalli e abbinato a una nuova trasmissione sportiva a otto rapporti Steptronic. L’auto dispone inoltre di differenziale meccanico autobloccante sull’asse anteriore, sistema di trazione integrale ALL4, telaio opportunamente modificato e rinforzi per la struttura, motore e telaio. Le nuove John Cooper Works quindi trasmettono la sensazione di guidare una vera macchina da corsa.

La nuova Mini Countryman John Cooper Works GT Edition verrà prodotta in soli 50 esemplari. Il DNA racing viene esaltato grazie ai numerosi upgrades stilistici, tra cui le bonnet stripes, il tetto Union Jack e il side scuttles. L’auto sarà disponibile in tutte le colorazioni possibili, inclusa la vernice metallizzata White Silver. Le personalizzazioni degli esterni saranno costituite da tetto e specchietti retrovisori esterni Chili Red, Union Jack sul tetto, bonnet stripes, side scuttle dedicati, decorazioni sulle prese d’aria anteriori, sulla fiancata e sul posteriore in Chili Red e logo GT Edition sul portellone posteriore.

nuova mini john cooper works gt edition

Fonte: Ufficio Stampa MINI

La nuova Mini in edizione limitata vanterà meravigliosi cerchi in lega da 18’’John Cooper Works Grip Spoke Black e il pacchetto di accessori Total Black, costituito da logo, scritte, maniglie, cornici dei gruppi ottici e griglia anteriore tutti in colore nero. Dando uno sguardo all’abitacolo possiamo notare immediatamente i sedili unici John Cooper Works Dinamica/Pelle Carbon Black/Grey e le superfici interne John Cooper Works piano Black, il volante Sportivo John Cooper Works caratterizzato dall’imbottitura in Alcantara.

All’edizione limitata è stato aggiunto anche un battitacco anteriore e posteriore personalizzato e sul cruscotto verrà riportato l’emblema GT Edition con il riferimento al numero limitato di 50 vetture. I prezzi di listino della nuova Mini Countryman John Cooper Works GT Edition partono da 59.400 euro, la vettura sportiva è già ordinabile da tutti i clienti interessati.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

MOTORI Mini, arriva una serie limitata di soli 50 esemplari