Milano Auto Show, il debutto è confermato per dicembre 2014. Foto

Il Salone sarà ospitato nel quartiere espositivo di Fiera Milano (Rho) dall'11 al 21

Milano ha il suo salone dell’auto. La data è confermata, si va dall’11 al 21 dicembre 2014, ed anche la location è stata stabilita. Il Salone sarà ospitato nel quartiere espositivo di Fiera Milano (Rho). A presentare l’evento, battezzato Milano Auto Show, sono stati oggi Alfredo Cazzola, imprenditore rappresentante di Promotor Srl, ed Enrico Pazzali, Amministratore Delegato di Fiera Milano.

“Nel panorama dei saloni internazionali dell’automobile entra Milano Auto Show con l’obiettivo di dare un’efficace e condivisa piattaforma al settore delle quattro ruote attraverso un concept fieristico innovativo, che sappia trarre grande valore da un territorio trend setter come l’area milanese – ha detto Cazzola -. Quattro sono i grandi temi su cui si focalizzerà il Salone: Smart Energy, ovvero un’ampia fotografia dell’offerta dei sistemi di propulsione alternativa a basso impatto ambientale.

Lifestyle, l’automobile e gli stili di vita emergenti. Il Design, tutte le nuove tendenze dello stile automobilistico. Infotainment, l’automobile come device a supporto dell’automobilista”. Il Milano Auto Show, stando agli organizzatori che soppiantano la GL Events che cura da anni il Motor Show di Bologna, vuole indicare nuove tendenze ed avere un ruolo determinante nella scelta d’acquisto. Il Milano Auto Show organizzato da Promotor promette di essere un salone multimediale, che “sappia offrire alle aziende espositrici un ampio ritorno di immagine”.

L’ambizione è alta. Milano Auto Show “dovrà divenire”, dice la nota stampa, un punto di arrivo per gli appassionati europei dell’automobile. L’Italia è quindi solo il trampolino di lancio di una kermesse che guarda al panorama internazionale. Enrico Pazzali ha quindi ricordato il passato che ha legato l’automobile alla Fiera Milano, che ospitò una mostra dedicata alle quattro ruote dal 1920 al 1937.

“Faremo il Salone dell’auto a Milano forti di questa consapevolezza. E convinti che Milano garantisca le migliori condizioni ambientali per un successo: non solo per le caratteristiche qualitative e la notorietà internazionale del suo centro espositivo, ma anche perché la nostra città è una riconosciuta icona del bello e delle tendenze del gusto”, ha detto Pazzali. C’è poi il trampolino di lancio dato dall’EXPO 2015. Tutti gli occhi del mondo saranno puntati sulla città lombarda ed il Milano Auto Show ne potrà approfittare.

(a cura di OmniAuto.it)