Mercedes svela il truck più grande e lussuoso

Il nuovo Actros L offre una vasta gamma di caratteristiche e dettagli per una guida rilassata e confortevole

Mercedes Actros sin dalla nascita nel 1996, che si tratti di economicità, sicurezza o comfort, si è affermato come punto di riferimento nel settore dei truck per il trasporto a lungo raggio e per il servizio di distribuzione pesante. La più recente generazione impone sempre nuovi standard dal 2018, con tante innovazioni per quanto riguarda la digitalizzazione, il collegamento in rete e la sicurezza.

Diversi nuovi elementi, come la plancia multimediale MirrorCam, funzioni di guida parzialmente automatizzate e sistemi di sicurezza ulteriormente migliorati, tutte caratteristiche che permettono all’Actros di soddisfare in modo eccellente le esigenze crescenti nel trasporto merci su strada.

Dopo i due nuovi modelli lanciati da Mercedes-Benz Trucks nel 2021, ovvero l’Actros F, una versione ottimizzata ai fini della massima funzionalità, e l’edizione limitata Actros Edition 2, ora arriva l’Actros L, il veicolo più grande e lussuoso della gamma. Il truck per carichi pesanti con alimentazione a gasolio convenzionale sarà ordinabile in tutta Europa dal 1° luglio 2021 ed entrerà in produzione nel novembre 2021.

La cabina di guida è disponibile nelle varianti StreamSpace, BigSpace e GigaSpace, presenta una larghezza di 2,50 metri e offre un ambiente generosamente dimensionato. L’assenza del tunnel motore nella cabina di guida permette di ottenere un pavimento piatto e quindi un ambiente molto confortevole. L’isolamento acustico migliora e favorisce il relax.

A richiesta sono disponibili i fari a LED, valore aggiunto per la sicurezza, soprattutto in condizioni di oscurità, illuminano in modo eccellente la carreggiata, oltre a consumare meno energia e durare di più. L’elegante rivestimento dei sedili, il nuovo rivestimento interno delle porte, un comodo materasso con topper di 45 millimetri sono tutti elementi che aumentano il comfort per il conducente del truck.

Il nuovo Mercedes Actros L vuole contribuire ad una buona riduzione degli incidenti stradali e lo fa con i suoi nuovi sistemi di assistenza destinati alla sicurezza attiva, tra cui ad esempio il sistema antisbandamento, l’assistente al mantenimento della distanza e MirrorCam come alternativa agli specchi retrovisori principali e grandangolari.

Un’ulteriore opzione di equipaggiamento per l’Actros L è l’Active Drive Assist che, in determinate circostanze, supporta attivamente il conducente nella guida longitudinale e trasversale del veicolo e può mantenere automaticamente la distanza, accelerare e sterzare.

Mercedes svela il nuovo Actros L

Mercedes svela il nuovo truck grande e lussuoso Actros L

Actros L dispone di serie anche di Active Brake Assist (ABA) della quinta generazione con riconoscimento dei pedoni, che può aiutare ad evitare incidenti causati, ad esempio, da distrazione del conducente, distanza insufficiente o velocità inappropriata. Se il sistema rileva il pericolo di un incidente che coinvolge un veicolo che precede, un ostacolo fisso o una persona, il conducente riceve un avvertimento ottico e acustico; se non reagisce, allora il sistema avvia una frenata parziale o eventualmente una frenata di emergenza automatica.

Con tutti i sistemi di assistenza dei nuovi veicoli, Mercedes-Benz Trucks persegue l’obiettivo di supportare il conducente nella guida del veicolo, nella misura massima possibile consentita dai limiti dei sistemi stessi.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

MOTORI Mercedes svela il truck più grande e lussuoso