Mercedes SLS AMG GT: 591 CV e ali di gabbiano per volare a 320 km/h

Presentata l'ultima evoluzione della supercar della stella, che accelera da 0 a 100 km/h in 3,7 secondi; arriverà ad ottobre, con prezzi a partire da 215.620 euro

Tutte le ultime Mercedes derivano da lei: la più esclusiva delle vetture della stella, che porta in eredità dalle classiche sportive tedesche le celebri porte ad "ali di gabbiano" nella versione Coupé.

Stiamo parlando della Mercedes SLS, nata nel 2009, e che da poco è stata presentata in una inedita evoluzione ancora più performante, denominata Mercedes SLS AMG GT. All’esterno ci sono sempre le ali di gabbiano per la Coupé, e le porte tradizionali, ma il piacere della guida a cielo aperto, per la Roadster: a cambiare sono alcuni dettagli, come i fanali oscurati, le pinze freno verniciate in rosso, alcuni piccoli fregi ed elementi di finitura, oltre alle sigle identificative AMG (la divisione sportiva di Mercedes) e GT.

Tutto questo, però, è poca cosa rispetto alle prestazioni garantite da questa versione decisamente performante: il motore V8 da 6,2 litri è stato interamente sottoposto ad una nuova cura da parte di AMG, per arrivare a ben 591 CV (20 più di prima) a 6.800 giri/min, con 650 Nm di coppia massima a 4.750 giri/min. Il risultato?

Una velocità da auto da pista, 320 km/h, e per giunta limitata per evitare di andare ancora più forte, e un’accelerazione da 0 a 100 km/h sotto il fatidico muro dei 4 secondi3,7 per la precisione: un valore di cui possono fregiarsi solo poche ed esclusive supercar ad alte prestazioni. Il cambio è un AMG Speedshift semiautomatico a 7 rapporti, collocato posteriormente per garantire un ottimo bilanciamento dei pesi, e con un cambio marcia riprogrammato per essere ancora più rapido.

Rivisto anche il sistema di controllo elettronico delle sospensioni, già impostate nella meccanica come in una vettura da corsa: un pulsante permette di passare alle modalità di guida "Comfort", "Sport" e "Sport Plus", con un’impostazione generalmente più rigida per sfruttare al meglio le grandi doti di spinta del motore.

Quanto costa la più esclusiva delle Mercedes esclusive? Quando ad ottobre i fortunati clienti potranno ritirarla al concessionario, dovranno preventivare un costo di partenza di 215.620 euro per la SLS GT Coupé, e di 224.190 euro per la SLS GT Roadster.
 

(a cura di OmniAuto.it)

Fonte: Ufficio Stampa

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

MOTORI Mercedes SLS AMG GT: 591 CV e ali di gabbiano per volare a 320 km...