Addio Classe M: ecco il nuovo suv Mercedes GLE. Anche ibrido plug-in

Mercedes propone il GLE, nuovo suv di fascia alta pure in versione AMG

In anteprima sulla presentazione ufficiale prevista al prossimo Salone di New York, al via ad aprile, Mercedes ha svelato il suo nuovo GLE, il suv di fascia alta con il quale andrà a sfidare ‘Big’ come Range Rover Sport, Porsche Cayenne e BMW X5.

Tante le novità, a partire dal nome GLE – e non più Classe M – e da una nuova gamma di motori che prevede anche il primo suv ibrido plug-in della Stella.

Esteticamente lo stile del nuovo suv richiama il GLE Coupé visto al Salone di Los Angeles, anche se rispetto al passato il design è più squadrato. Tra i cambiamenti esteriori più visibili ci sono un frontale più imponente, i gruppi ottici LED, sia anteriori che posteriori, i mancorrenti sul tetto e il doppio scarico integrato nel paraurti posteriore. All’interno s’è puntato molto, ovviamente, sulla qualità dei materiali e sulla tecnologia, infotainment in primis, con relativo schermo da 7", già visto su altri modelli.

Novità importanti anche a livello di motori: al momento del lancio  – previsto per luglio – saranno disponibili – un 2.0 diesel a quattro cilindri da 201 CV per la 250d, un 3.0 V6 diesel da 254 CV per la 350d.

Soprattutto, ci sarà il primo motore plug-in ibrido mai montato su un SUV Mercedes, ovvero il 3.0 V6 twin-turbo da 328 CV a benzina abbinato ad un motore elettrico da 114 CV, propulsore destinato alla GLE 500s 4Matic. L’ibrido sarà in grado di percorrere 30 km in autonomia elettrica con velocità di circa 130 km/h a zero emissioni.

In generale, c’è da sottolineare l’impegno della Stella a livello di riduzione di consumi ed emissioni di CO2, scese mediamente del 17% rispetto ai modelli precedenti.

Accanto alla linea ‘standard’, Mercedes lancia anche la versione AMG per sfidare la fascia più alta del segmento che vede tra i protagonisti i rivali tedeschi BMW X5M e X6M e, probabilmente, il nuovo Maserati Levante. Le GLE 63 S AMG  e GLE 63 AMG presenteranno caratteristiche estetiche e tecniche peculiari. A livello di design, da sottolineare le modifiche a griglia frontale e paraurti anteriore, con lo spolier che presenta la tipica aletta A-Wing. Specifici i cerchi in lega, da 20" o 21". Il motore sarà invece un potente benzina 5500 cc V8 da 577 CV.

Come anticipato, la nuova Mercedes GLE sarà in vendita da luglio: ancora non ufficializzato il listino prezzi. per avere un metro di parahone, il precedente modello partiva da 61.310 euro per la versione standard e da 119.490 euro per quella 63 AMG.

MOTORI Addio Classe M: ecco il nuovo suv Mercedes GLE. Anche ibrido plug...