Mercedes EQC, l’elettrica della Stella in consegna a settembre

Primo modello completamente elettrico del marchio tedesco, realizzato in un'edizione limitata di 1886 esemplari

Arriva la Mercedes EQC Edition 1886, la prima elettrica 100% della Casa tedesca firmata dal marchio EQ.

Il modello segna l’inizio di una nuova era per la mobilità elettrica del marchio di Stoccarda, con i primi esemplari in consegna a settembre. La Mercedes EQC Edition 1886 è un suv elettrico comodo, elegante e al tempo stesso capace di mantenere un’anima sportiva. La potenza erogata dai due motori asincroni arriva ad un totale di 300 kw, con una coppia massima di 760 Nm. La motorizzazione di 408 cavalli permette di accelerare da zero a 100 chilometri orari in 5,1 secondo netti. La batteria agli ioni di litio da 80 kWh, alloggiata nel pianale, rappresenta il cuore del sistema e assicura un’autonomia NEDC di 450 chilometri.

La nuova Mercedes EQC Edition 1886, prima vettura completamente elettrica dell’azienda tedesca, presenta cinque diverse modalità di guida. Alle già note Eco, Sport, Comfort e Individual, è stata aggiunta anche la Max Range. Si tratta di un programma di marcia intelligente che una volta impostato, permette al guidatore di raggiungere la massima autonomia possibile. A bordo della vettura, è disponibile un caricatore di bordo, OBC, raffreddato ad acqua e con una potenza di 7,4 kW, compatibile per la ricarica a corrente alternata nelle stazioni pubbliche o a casa. Decidendo di ricaricare il suv compatto tramite Mercedes Wallbox, la ricarica arriva ad essere fino a tre volte più veloce rispetto ad una presa di corrente domestica. Ancora più veloce, inoltre, la ricarica DC, ormai diventata standard per il mercato attraverso una presa specifica.

Dal punto di vista estetico, la Mercedes EQC Edition 1886 presenta una griglia del radiatore con un pannello nero, delle feritoie, i bordi in nero lucido e gli specchietti neri. Il modello, realizzato in serie limitata di 1886 esemplari, è disponibile esclusivamente nella livrea in argento high-tech metallizzato. Sul parafango è presente un badge nero lucido con la scritta speciale “EQC Edition 1886. I cerchi in lega sono da 20 pollici a 10 razze, i sedili sono rivestiti in pelle nei colori blu indaco e nero ed sono dotati di regolazione elettrica.

Il suv compatto Mercedes EQC Edition 1886 completamente elettrico, realizzato dalla Casa tedesca in un’edizione limitata da 1886 esemplari, è disponibile per il mercato italiano a partire dalla cifra di 76.839 euro.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

MOTORI Mercedes EQC, l’elettrica della Stella in consegna a settembre