Nuova Mercedes AMG GLC 63, 4MATIC e Coupè

Per la prima volta un SUV mid-size monta il potente otto cilindri biturbo in due livelli di potenza 476 e 510 CV

Il nuovo Mercedes-AMG GLC 63 4MATIC+ e il nuovo Mercedes-AMG GLC 63 4MATIC+ Coupé sottolineano la propria eccezionalità da qualsiasi punto di vista. Sono gli unici modelli del segmento a essere dotati di un motore biturbo a otto cilindri. Mercedes-AMG va così incontro alle esigenze di quei clienti che, anche in un SUV mid-size ad alte prestazioni, cercano un’erogazione di potenza eccellente, combinata a un suono del motore inconfondibile e dalla forte carica emozionale.

SUV e coupé sono entrambi disponibili in versione base e in versione S: il collaudato V8 biturbo AMG da 4,0 litri eroga una potenza di, rispettivamente, 476 CV e 510 CV , sviluppando una coppia massima di 650 e 700 Nm. Il GLC 63 S 4MATIC+ accelera da 0 a 100 km/h in soli 3,8 secondi, il GLC 63 4MATIC+ in 4,0 secondi. La velocità massima (limitata elettronicamente) è di 250 km/h.

L’otto cilindri da 4,0 litri con sovralimentazione biturbo trova impiego già in diverse vetture AMG ad alte prestazioni. La sua principale caratteristica consiste nella disposizione dei due compressori non all’esterno delle bancate, ma all’interno della V dei cilindri. I principali vantaggi di questa soluzione sono la struttura compatta del motore, il tempo di risposta immediato e le emissioni dei gas di scarico contenute. Il propulsore viene assemblato manualmente nella fabbrica motori di Affalterbach secondo la filosofia “One man, one engine”.

Nei nuovi GLC 63 trova impiego il cambio a 9  marce SPEEDSHIFT MCT AMG. I tempi di innesto e di risposta sono estremamente ridotti. La possibilità di scalare rapidamente più marce contemporaneamente e la funzione di doppietta automatica rendono i cambi marcia molto coinvolgenti. GLC AMG è dotato di trazione integrale 4MATIC+ Performance AMG. L’intelligente sistema combina i vantaggi di diversi sistemi di trazione: la ripartizione completamente variabile della coppia tra asse anteriore e asse posteriore assicura una trazione perfetta nelle situazioni limite. Il passaggio dalla trazione posteriore a quella integrale e viceversa avviene in continuo garantendo una grande stabilità e sicurezza di marcia in qualsiasi condizione.

Con i quattro programmi di marcia DYNAMIC SELECT AMG «Comfort», «Sport», «Sport+» e «Individual» il guidatore può modificare ampiamente la caratteristica del veicolo. Ad essere modificati sono parametri importanti come il tempo di risposta di motore, cambio, assetto, sterzo, ESP® e trazione integrale. In ogni caso  indipendentemente dai programmi di marcia il guidatore può passare direttamente alla modalità manuale con il tasto «M» e cambiare le marce utilizzando esclusivamente i paddle del cambio al volante. Anche i livelli dell’assetto possono essere selezionati manualmente.

Prezzi a partire da 92.314 Euro.

MOTORI Nuova Mercedes AMG GLC 63, 4MATIC e Coupè