McLaren Artura, svelato il nuovo bolide del marchio britannico

Artura si presenta come la prima supercar McLaren ibrida prodotta in serie ad alte prestazioni

McLaren presenta Artura, il risultato di oltre mezzo secolo di competenza ed esperienza della Casa nell’ingegneria delle auto da corsa e da strada. Un veicolo eccezionale, che unisce prestazioni elettrizzanti, dinamica di guida e coinvolgimento. Si tratta della prima McLaren ibrida plug-in prodotta in serie.

La Casa stessa la definisce come una HPH (High Performance Hybrid), la supercar porta sul mercato la nuova monoscocca McLaren Carbon Lightweight Architecture (Mcla) con un inedito powertrain elettrificato. L’innovazione continua è proprio nel DNA di McLaren e ha consentito di modellare Artura da zero.

mclaren artura

Un’auto dalle prestazioni incredibili e nuovi livelli di precisione di guida. La supercar presenta una squisita attenzione per i dettagli, una tecnologia focalizzata sul guidatore e la capacità di viaggiare in modalità urbana esclusivamente elettrica. Il corpo ha proporzioni perfette da supercar. La filosofia di design “la forma segue la funzione” conferisce un aspetto puro e funzionale all’auto.

McLaren Artura vanta un rapporto peso/potenza ai vertici della categoria, di 488 CV per tonnellata; una vettura che promette prestazioni di alto livello. La Casa dichiara una massa di 1.395 kg a secco (1.498 kg a norma Din), il motore è in grado di sprigionare la potenza di 680 CV e la coppia di 720 Nm. Il powertrain si compone del nuovo V6 3.0 turbo da 585 CV e 585 Nm in abbinamento al motore elettrico a flusso assiale da 95 CV e 225 Nm. La nuovissima Artura scatta da 0 a 100 km/h in 3 secondi netti e arriva ai 200 km/h in 8,3 secondi. La velocità massima è autolimitata a 330 km/h. La supercar ibrida può percorrere 30 km in modalità elettrica.

mclaren artura

mclaren artura

Gli pneumatici Pirelli P Zero Corsa di nuova generazione con l’innovativa tecnologia Pirelli Cyber ​​Tyre offrono livelli di aderenza paragonabili agli pneumatici estremi P ZERO Trofeo R del bolide MCLaren 600LT. Anche gli interni sono totalmente nuovi, con tutti i comandi chiave accessibili con le mani sul volante; l’auto vanta un inedito sistema di infotainment touchscreen HD da 8’’, che consente la configurazione di sistemi avanzati di assistenza alla guida.

L’auto è disponibile su ordinazione, i clienti possono scegliere le personalizzazioni e configurare la propria supercar direttamente dal sito della Casa, i prezzi di listino nel Regno Unito partono da £ 185.500 (circa 213.000 euro). Mike Flewitt, CEO di McLaren Automotive, dichiara: “Siamo stati pionieri della tecnologia ibrida ad alte prestazioni con Speedtail e P1. Artura è il puro distillato della nostra competenza ed esperienza collettiva. È la McLaren di nuova generazione”. Finiture impeccabili e funzionalità avanzate, questa è la nuova ibrida estrema della Casa.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

MOTORI McLaren Artura, svelato il nuovo bolide del marchio britannico