McLaren 600LT Spider, al Salone di Ginevra una versione speciale

Un’interpretazione originale della McLaren 600LT Spider sarà presentata all’importante kermesse svizzera

La tanto attesa kermesse svizzera presenterà una versione inedita della McLaren 600LT Spider realizzata dal reparto speciale della Casa.

Il Salone di Ginevra è alle porte e aprirà dal 7 al 17 marzo per la sua 89esima edizione, un evento che attendiamo con fermento e che ospiterà appassionati di motori da tutto il mondo. Tra le varie anteprime ufficiali ci sarà anche una versione speciale della McLaren 600 LT Spider realizzata dal reparto Special Operations della factory di Woking. Il design realizzato appositamente per quest’occasione riprende direttamente le linee della 675LT, omaggiandola. Sono presenti degli elementi inediti che caratterizzano la vettura e la differenziano da tutte le altre varianti della Sports Series. I dettagli sono stati sapientemente esaltati, in modo che i clienti possano avere un’auto unica, come tutte quelle che vengono assemblate a mano da MSO e disponibili solo per periodi di tempo limitati.

Per quanto riguarda la colorazione, il corpo vettura è stato realizzato in Dove Grey con dettagli in Napier Green che evidenziano alcuni degli elementi fondamentali del design, come per esempio il diffusore posteriore più ampio e lo splitter anteriore più pronunciato. Questi dettagli verdi rappresentato quello che sarà il futuro delle stradali di McLaren, visto che viene utilizzata una nuova tecnica che proviene dal motorsport e che prevede che la vernice venga compressa in un leggero film flessibile, capace di fornire una corrispondenza cromatica perfetta e di alta qualità. Sulla nuova McLaren 600LT Spider questa procedura particolare è stata utilizzata per lo splitter, il diffusore posteriore e gli inserti delle portiere.

Prevalenza della fibra di carbonio sugli elementi esterni a vista con finitura satinata che omaggiano la 675LT. I cerchi in lega leggera a 10 raggi hanno finitura nero lucida e per l’hard-top retrattile MSO Bespoke è invece realizzato con il Carbon Black. Le pinze dei freni, l’inserto sul volante e le cuciture a contrasto all’interno della macchina sono dello stesso colore verde presentato all’esterno. Sul poggiatesta è stata ricamata la scritta 600LT e i particolari del reparto speciale si vedono sul volante in Alcantara e sul rivestimento del padiglione, o ancora sul pedale dell’acceleratore.

Interni in fibra di carbonio e McLaren Track Telemetry con la funzione che rileva il tempo sul giro, oltre a tre telecamere che registrano le performance della macchina, sono caratteristiche molto richieste dalla clientela della gamma Sports Series. La McLaren 600LT Spider del reparto MSO è stata ottimizzata come tutte le Longtail per la guida in circuito. Per questo la vettura ha peso ridotto, aerodinamica sviluppata ad hoc e maggiore potenza. La macchina sviluppa 600 Cv grazie al motore V8 biturbo da 3.8 litri e garantisce uno scatto da 0 a 100 km/h in soli 2.9 secondi e una velocità massima di 324 km/h.

 

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

MOTORI McLaren 600LT Spider, al Salone di Ginevra una versione speciale