Mazda lancia la MX-5 Yamamoto Signature dedicata all’ingegnere della Casa

La serie speciale prende il nome da Nobuhiro Yamamoto, che ha progettato le prime tre generazioni.

Nobuhiro Yamamoto è l’ingegnere di Casa Mazda che per 22 anni ha seguito lo sviluppo della MX-5 a cui è dedicato quest’ultimo modello.

Acquistabile solo on line dal prossimo 17 maggio, realizzata in versione speciale, solo 4 pezzi unici. Oltre ad avere una serie di dotazioni esclusive, la nuova Mazda presenta anche un Kit di componenti aggiuntivi installabili. La Casa raggiunge il massimo del piacere di guida; ancora più aggressiva e sportiva, la vettura prende spunto dall’allestimento top di gamma del motore 1.5 l. Tra le principali dotazioni di serie presenta climatizzatore automatico, fari anteriori a matrice led, impianto audio Bose con 9 altoparlanti, due dei quali posizionati nei poggiatesta, navigatore integrato.

Per quanto riguarda le componenti esclusive, la nuova Mazda MX-5 Yamamoto Signature presenta la plancia sul lato del passeggero rivestita in alcantara di colore grigio, come i pannelli delle portiere, la cuffia del cambio e il freno a mano, con le cuciture rosse e la firma di Yamamoto; i sedili sono in alcantara e pelle. La colorazione scelta per la MX-5 è il Jet Black, con profili rossi che mettono in evidenza le appendici aerodinamiche inferiori, la circonferenza dei cerchi e le pinze dei freni. La nuova Mazda presenta inoltre una targhetta identificativa laterale che riporta anche il numero dell’esemplare. Per quanto riguarda il volante è bicolore in alcantara grigia e camoscio rosso. Il colore rosso è usato anche per la barra a duomi anteriore e il tappo dell’olio motore. Impianto frenante da 280 mm con pinze anteriori Brembo e posteriori Nissin, assetto completo regolabile, comprensivo di molle e ammortizzatori. Cerchi in lega da 16” neri lucidi con finiture rosse.

La vera essenza dell’auto è rappresentata dal motore 1.5 l, 131 Cv di potenza. Mazda MX-5 è un’icona per la Casa, dotata di Kan Sensation, che in giapponese sta a significare quelle esperienze, in questo caso di guida, che fanno divertire, che conferiscono piacere al conducente. L’obiettivo di quest’anno, infatti, è quello di attrarre gli appassionati della guida. La nuova MX-5 Yamamoto Signature nasce dallo scambio di conoscenze e pareri tra l’ingegnere giapponese e alcuni estimatori italiani della suddetta roadster, che ha portato a dotare l’auto di alcune meravigliose componenti Made in Italy. L’auto sarà ordinabile tra pochi giorni solo on line, prezzo di listino 37.500 euro.

mazda mx-5 yamamoto signature

MOTORI Mazda lancia la MX-5 Yamamoto Signature dedicata all’ingegnere della...