Maserati Grecale, prime immagini durante i collaudi

Davanti alla storica sede di Maserati a Modena è stato fotografato un prototipo del nuovo SUV Grecale

Svelate le primissime immagini del SUV Maserati Grecale, il primo prototipo è stato fotografato proprio davanti alla storica sede Maserati in Viale Ciro Menotti a Modena e i dipendenti hanno diffuso le immagini sui social network.

Maserati è innovativa per natura e, quindi, ha deciso di condividere le fotografie del nuovo modello in esclusiva con la Maserati Family. Le auto prototipali sono impegnate in un intenso periodo di test, che la Casa effettua in strada, in pista, in percorsi off-road e in diverse condizioni di utilizzo. Tutte queste verifiche servono per raccogliere dati fondamentali che consentiranno di raggiungere l’ottimale messa a punto finale del nuovo SUV.

Il nuovo Maserati Grecale sarà prodotto a Cassino (il primo esemplare è già ‘in azione’), dove è stato previsto un investimento di circa 800 milioni di euro. La World Premiere di Maserati Grecale avrà luogo entro la fine del 2021. Si tratta di un modello molto importante per la Casa, SUV medio grande (che sarà lungo circa 480 cm) realizzato sulla piattaforma “Giorgio”, che è la stessa che viene usata per Alfa Romeo Stelvio (rinnovata per il 2021 insieme a Giulia). Si posizionerà sotto la Maserati Levante e sfiderà sul mercato la concorrente Porsche Macan.

Le prime immagini di Maserati Grecale

Diffuse sul web le primissime immagini del SUV Maserati Grecale

Le prime immagini diffuse sono in movimento, per questo al momento ci risulta ancora difficile riuscire a captare dei particolari precisi e specifici, vediamo bene solo i sottili fanali posteriori. I prototipi della Maserati Grecale adesso verranno utilizzati per i test. La produzione in serie inizierà entro il mese di ottobre.

Approfondiamo alcune notizie che già sappiamo relative al nuovo SUV Maserati Grecale, che potremo vedere entro la fine di quest’anno. Partiamo dalle motorizzazioni, probabilmente il SUV sarà equipaggiato con un nuovo 4 cilindri 2.0 alimentato a benzina (o almeno così si ipotizza) con sistema ibrido leggero a 48 volt, in grado di sprigionare circa 330 CV di potenza. In realtà il SUV potrebbe essere lanciato anche in una variante non ibrida da 280 CV. In seguito potrebbe essere proposta anche una variante sportiva con il nuovo V6 3.0 litri Nettuno, motore che abbiamo visto per la prima volta sulla supercar estrema Maserati MC20. E il prossimo anno, secondo le indiscrezioni, il SUV Grecale potrebbe arrivare sul mercato anche nella sua nuovissima versione a zero emissioni, completamente elettrica.

Maserati diffonde le prime immagini di Grecale

Maserati Grecale, la Casa svela le prime fotografie del SUV

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

MOTORI Maserati Grecale, prime immagini durante i collaudi