Mahindra, il city suv con alimentazione a GPL

La nuova soluzione della Casa permette di avere un mezzo di successo anche meno inquinante e più economico

In un’epoca in cui l’inquinamento è al centro di ogni polemica, le automobili si adatto in continuazione alle nuove regole.

Le emissioni dei nostri mezzi infatti sono una delle principali cause della pericolosità dell’aria che respiriamo.  Questo è il motivo per cui le Case automobilistiche si spingono sempre più verso le motorizzazioni alternative e nuove soluzioni per ridurre l’inquinamento atmosferico. Mahindra è una delle realtà che si impegna su questo fronte e che infatti sta investendo molto sulla responsabilità verso il pianeta e la sostenibilità dei suoi veicoli.

Per questo ha introdotto Kuv100 m-Bifuel con alimentazione a GPL all’interno della sua gamma, una vettura in grado di abbattere di molto le emissioni. Sono passati solo sei mesi dal lancio del city suv in oggetto e possiamo dire che il successo è stato immediato. Molto amato sul mercato dell’automotive, perciò Mahindra ha deciso di inserire l’alimentazione a GPL, ritenendo che anche questa versione possa avere le stesse grandi potenzialità.

I vantaggi economici che derivano dal possedere una macchina di questo tipo sono evidenti. Non solo si riducono i consumi ma si è anche esenti dal pagamento della tassa automobilistica in molte regioni oppure si paga una somma ridotta in altre. Oltretutto si può accedere gratuitamente nelle aree a traffico limitato di tanti centri cittadini e si può circolare anche nei momenti in cui sono imposti i blocchi.

Nessuna differenza nell’equipaggiamento dei modelli Bifuel rispetto a quelli alle versioni a benzina. L’unico elemento in più per Mahindra Kuv100 di nuova generazione è la presenza del kit di gonfiaggio e riparazione degli pneumatici invece che avere la ruota scorta. Infatti lo spazio dedicato a quest’ultima è stato occupato dal nuovo serbatoio per il pieno di GPL. Possono essere scelte 5 differenti colorazioni per la carrozzeria, il Fiery Orange, il Pearl White, il Designer Grey, il Dazzling Silver e il Midnight Black.

La campagna promozionale per il lancio della vettura prevede uno sconto di 1.600 euro sul prezzo di listino e 3 anni di polizza Furto e Incendio gratuita. Tra l’altro Mahindra ha deciso di proporre Kuv100 a GPL allo stesso prezzo del modello a benzina. Tutti i veicoli immatricolati dal 1° gennaio al 31 marzo 2019 potranno usufruire dell’agevolazione della campagna di lancio. Le prime consegne saranno a gennaio.

mahindra kuv100 gpl

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

MOTORI Mahindra, il city suv con alimentazione a GPL