Lexus UX: oggi sul red carpet, domani…

In arrivo alla fine dell’anno, inizia il suo tour di presentazione dalla mostra del cinema di Venezia

L’avanzata dei SUV compatti è inarrestabile tanto più per un marchio come Lexus che ha fatto della categoria SUV il proprio portabandiera tanto che oggi su 10 Lexus vendute in Europa 6 sono Suv, sia che siano le possenti RX o le bestseller NX.

Quest’anno gli amici cinefili presenti in questi giorni al festival di Venezia potranno anche ammirare la nuova UX presso la Lexus Lounge allestita sulla Terrazza Biennale. Lexus da due anni è il main sponsor della rassegna cinematografica di Venezia, che quest’anno si svolge dal 29 agosto all’8 settembre. Il red carpet del festival è stato infatti scelto come prima tappa del tour di presentazione del nuovo modello.

UX andrà a posizionarsi tra il modello d’ingresso Lexus CT Hybrid e il SUV compatto Lexus NX e sarà ovviamente disponibile anche in versione ibrida,  ha dimensioni compatte, meno di 4 metri e mezzo di lunghezza con un passo di poco superiore a due metri e mezzo per garantire grande agilità in manovra e con un raggio di sterzata ridotto a poco più di 10 metri. Ancora in termini di guidabilità molto si è fatto per garantire un’ottima tenuta di strada utilizzando un avantreno con schema McPherson e un retrotreno con doppi quadrilateri. Il sistema di batterie delle versioni ibride sarà poi posto sotto il divano posteriore per garantire spazi migliori all’interno del veicolo e una migliore distribuzione dei pesi.

Anche se non sono state del tutto svelate le caratteristiche della meccanica, si sa per certo che ci sarà una versione ibrida che sfrutterà tutte le conoscenze e le tecnologie di Lexus e Toyota. UX in versione 250 monterà una versione con un powertrain ibrido da 176 Cv e la versione 200 arriverà invece a 168 Cv. Un considerevole affinamento è poi previsto per la gestione del cambio che qui si ripropone in versione Direct-CVT che dovrebbe permettere, secondo la casa, migliore fluidità di marcia e efficienza.

Per quanto riguarda il design,il family feeling Lexus in questa UX è ulteriormente marcato con un frontale molto aggressivo e la consueta calandra a clessidra che in questa versione è accompagnata da nuovi gruppi ottici a led e prese d’aria laterali dal nuovo design. Al posteriore la firma luminosa della nuova Lexus è garantita da 120 led che rendono più personale la coda della vettura.

Sarà inoltre disponibile anche l’allestimento F-Sport che oltre a molle con una taratura più rigida, presenta barre antirollio e ammortizzatori specifici.

Gli interni sono moderni e razionali e particolarmente raffinati come ormai Lexus ci ha abituato da tempo. Quelli di UX sono caratterizzati da uno schermo per l’infotainment particolarmente lungo e sottile e da una schiera di pulsanti in posizione rialzata. Gli interni in pelle beneficiano della lavorazione artigianale “Sashiko”: una tecnica utilizzata nelle arti marziali per rafforzare le uniformi da Judo e Kendo. In aggiunta a ciò, è possibile scegliere un nuovo rivestimento ispirato alla trama della carta utilizzata come rivestimento delle porte scorrevoli “shoji” presente nelle case giapponesi.

Lexus UX Interno

MOTORI Lexus UX: oggi sul red carpet, domani…