Nuova Lexus CT200h, anima sportiva

Lexus CT200h cambia puntando sulla qualità grazie anche a una dotazione di serie che comprende Lexus safety System e il sistema Multimedia con Dab e Navi con monitor da 10,3”

Lexus CT Hybrid ha fatto il suo esordio al Salone di Ginevra nel 2010. In quel periodo  il concetto di berlina ibrida faceva il suo ingresso nel segmento delle automobili di lusso. Da allora CT Hybrid è diventata uno dei modelli Full Hybrid Lexus di maggior successo, con oltre 300.000 unità vendute a livello globale, di cui circa 75.000 sul mercato europeo.

CT Hybrid è caratterizzata oggi da un anteriore ancora più aggressivo dovuto alla nuova griglia a clessidra. La cornice dei fendinebbia è rivestita di vernice grigio metallizzato ed è sistemata all’interno di una seconda cornice. Le Luci di Marcia Diurna (DRL) a forma di freccia sono state posizionate subito sopra i fari per creare una sensazione di continuità con la linea di cintura.

A ravvivare il profilo della nuova CT contribuiscono anche i cerchi in lega metallizzati, da 15” per i modelli base e da 17” per gli allestimenti F SPORT. Degni di nota i nuovi cerchi da 16” a dieci razze con vernice metallizzata.

All’interno troviamo un abitacolo arioso e spazioso, incentrato sul lato guida e con una seduta ribassata, un volante sportivo, indicatori Optitron ad alta visibilità, una pedaliera collocata in posizione ottimale e controlli ergonomici collegati a una innovativa Human Machine Interface. La forma e la qualità tattile di ogni singola componente è stata considerata con la massima attenzione, una cura visibile dagli inserti metallizzati sulle maniglie, dal comando Drive Mode Select e dalla leva del cambio.

L’affinamento principale di questo Model Year 2018 riguarda l’adozione del nuovo Lexus Navigation System con display da 10,3 pollici. La strumentazione Optitron è disponibile oggi con un nuovo display integrale TFT (Thin Film Transistor) da 4,2”.

Diversi affinamenti sono stati apportati sotto il punto di vista delle emissioni e dei consumi, grazie in particolare all’adozione del ciclo Atkinson, di un sistema di ricircolo dei gas di scarico (EGR) e del recupero dell’energia termica (EHR).

La Power Unit coniuga i 99 cavalli/73 kW del motore termico da 1.798 cc a ciclo Atkinson agli 82 cavalli/ 60 kW del motore elettrico. Con una potenza totale di 136 cavalli/100 kW, la CT Hybrid produce un’accelerazione 0-100 km/h in 10,3 secondi e una velocità massima di 180 km/h. Di contro, la vettura assicura consumi notevolmente ridotti, con valori nel ciclo combinato pari a 3,8 l/100 km, assicurando inoltre emissioni ai vertici della categoria, con un livello di CO2 pari a soli 88 g/km.

Il prezzo di listino è di 33.900 Euro ma se sostituite una vettura diesel potete utilizzare l’Hybrid Bonus di Lexus che vi permette di avere la vettura con uno sconto di 7.000 Euro

MOTORI Nuova Lexus CT200h, anima sportiva